Annalisa Minetti di nuovo incinta, qualche mese fa l’aborto spontaneo

Mesi dopo il dramma della fine della gravidanza Annalisa Minetti non si è fatta abbattere, è ripartita da Tale e Quale show come concorrente e ora può sorridere: è di nuovo incinta, aspetta una bimba e si chiamerà Elena.

annalisa-minetti-jpgLa musica, lo sport e lo spettacolo. E ora anche la famiglia. Annalisa Minetti è un fiume in piena, non si arrende mai e riparte sempre con maggiore forza. Sposata con Michele Panzarino dal 2016, diventerà mamma per la seconda volta.
Nove anni fa nacque il suo primogenito Fabio, ora aspetta una femminuccia che si chiamerà Elena in onore della suocera.

Grande Fratello Vip, il dramma di Giulia De Lellis: “Ho perso mia zia durante il terremoto di Amatrice”

Al Grande Fratello Vip si affrontano anche argomenti seri. Lo spunto lo offre Giulia De Lellis che in uno dei day time ha raccontato il dramma che ha colpito la sua famiglia.
Lo scorso anno Giulia ha perso sua zia, Wilma, a seguito del terremoto che ha devastato il Centro Italia.

3247120_2242_gfvip_giulia_de_lellis (1)

La donna è morta sotto le macerie della sua casa di Pescara del Tronto, mentre lo zio e i cugini si sono salvati: “Siamo triplicati dentro casa con due bambini piccoli”.
Il racconto della fidanzata di Andrea Damante è pacato, senza lacrime o pietismi, ma riesce a coinvolgere tutti gli inquilini.
Anche la Blasi è rimasta colpita da questa storia e ha voluto fortemente che venisse riproposta questa sera in diretta su Canale 5.

Max Biaggi, passeggia dopo l’incidente e dichiara il suo amore a Bianca

Max Biaggi è uscito dall’ospedale e ha pubblicato una foto sui social mentre passeggia a Monaco, mentre poco tempo fa ha dichiarato tutto il suo amore alla fidanzata Bianca Atzei.
“Raramente – ha spiegato – nel nostro cammino si incontrano anime gemelle o pseudo angeli. Beh!

41795133Io l’ho trovato e mi ha fatto sentire tutta la sua positività, amore, e ogni volta che mi stringeva la mano quando ero in fin di vita o mi accennava un sorriso io come un bambino adolescente mi illuminavo di immenso. È una sensazione complicata per me da descrivere ma è stata la miglior cura che potessi mai avere. Questo angelo si chiama Bianca, la mia Bianca capace di sorprendermi con la sua caparbietà e devozione verso l’uomo che ama. ‬ ‪Perché vi dico questo? Perché quando una dramma si trasforma in un regalo divino diventa importante esternare amore verso chi ha dato tutta se stessa per farti sentire vivo quando in realtà lo eri poco. ‬ Ti amo piccola mia”…

Martina Stella, dramma familiare: “Da quando ho 16 anni mantengo i miei genitori”

Martina Stella di mette a nudo su “Oggi” e racconta un aspetto delicato e poco conosciuto della sua vita privata. L’attrice romana prima di diventare famosa con il film “L’ultimo bacio” ha dovuto far fronte, insieme alla sua famiglia, a gravi problemi economici.

martina-stella_650x435 (1)

La Stella dall’età di 16 anni mantiene economicamente i suoi genitori: «Vengo da una famiglia disastrata, ma dal punto di vista economico. ‘L’ultimo bacio’ mi ha salvato: ho potuto sostenere i miei, e continuo a farlo». Martina racconta che la sua carriera non è stata facile, soprattutto i primi tempi: «Il film ha avuto tanto successo, non io: non guadagnavo neanche abbastanza per vivere a Roma. Non sono mai stata quella che tutti vogliono, se non per i calendari: per quelli mi offrirono veramente tanti soldi. I grandi attori possono non fare provini, non io».
La vita privata dell’attrice, oggi 32enne non è stata facile: dopo la separazione dal padre della figlia ha trovato l’amore con Andrea Manfredonia, che ha sposato a settembre 2016. In questi giorni è in tv come protagonista della serie “Amore pensaci tu”.

La star di ‘Streghe’ choc: “Il mio stupratore ha comprato e diffuso i miei video hard”

Dal dramma della violenza sessuale subìta, non denunciata per totale sfiducia nella giustizia, a quello del video hard venduto dal suo ex proprio al suo stupratore, con il fine di di screditarla.  Rose McGowan, che nella serie ‘Streghe’ interpretava Paige Matthews, è da tempo in prima linea per i diritti delle donne negli Stati Uniti. Tuttavia, come riporta il Sun, sta pagando caro l’impegno politico e sociale.

rose05Poco più di un mese fa, l’attrice e regista nata a Certaldo ha raccontato di essere stata stuprata da un produttore cinematografico, spiegando così al mondo che Hollywood non è solo il mondo dorato che si può vedere dall’esterno.
Spiegando anche perché non decise di denunciare il fatto: «Un’avvocatessa penalista me lo sconsigliò, perché avendo girato alcune scene di nudo in passato non avrei mai potuto vincere contro il capo degli studios».
«Da Hollywood ai media, tutti sapevano di questo segreto» – il racconto su Twitter – «Ovviamente, hanno sempre parlato male di me e adulato il mio stupratore. Ecco perché le donne non denunciano».
«È ora di un po’ di dannata sincerità in questo mondo», concludeva Rose su Twitter, dove tante donne hanno applaudito il suo impegno a favore delle vittime di violenza di genere. La lotta prosegue, anche dopo la diffusione dei due video hard che un ex di Rose aveva venduto al produttore aguzzino.

Bartoletti, morta la moglie: le parole toccanti su Fb del figlio di Agostino Di Bartolomei

Un messaggio toccante quello che Luca Di Bartomei, figlio dell’ex centrocampista della Roma, Agostino Di Bartolomei, ha voluto dedicare sul proprio profilo Facebook al giornalista Marino Bartoletti, la cui moglie è morta a causa di un incidente domestico.  A Marino Bartoletti siamo legati da tanto tempo.

2105178_bartoletti_di_bartolomei_1 (1)Marino è stato innanzitutto un amico di Agostino ed io non dimentico.
Di Marino non dimentico le telefonate private ed affettuose per gli auguri o per sapere come andassero le cose.
Di Marino non dimentico le belle parole che pubblicamente ha sempre speso per Ago specie quando nei primi anni il calcio voleva accantonarne il ricordo.
Marino e la sua famiglia ci sono molto cari.
Per questo oggi mi viene naturale piangere con lui – privatamente e pubblicamente – per questo dramma infinito che ha colpito la sua famiglia.
Vi vogliamo bene.

Ischia, fuochi d’artificio troppo rumorosi, Baglioni interrompe il concerto

«Durante il concerto di Claudio Baglioni di venerdì sera al Negombo a Ischia il cantantautore si è dovuto fermare due volte a causa dei botti illegali. Infatti – racconta il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli – da un villino vicino sono partiti fuochi d’artificio e botti a più riprese.

150633476-46350d10-264d-48ec-ab84-7dbb3a8fe3c6

Una figuraccia ignobile oltre che un’azione cafona e illegale. Possibile mai che questa ignobile usanza di sparare in modo selvaggio a Napoli e provincia comprese le isole anche in piena notte non si possa fermare e regolamentare? Ho parlato subito con il sindaco di Lacco Ameno affinchè fosse individuato il responsabile e mi ha detto che si tratta quasi certamente di un villino che ricade sul comune di Forio. Ho deciso quindi di chiedere al Sindaco di questo comune di multare l’incivile di turno e di scusarsi con il cantautore per la tremenda figuraccia. A Ischia sopratutto nel periodo estivo a nostro avviso i fuochi andrebbero totalmente vietati a chi non lo fa a livello professionale e se non per le feste paesane». «Il dramma dei fuochi sparati in tutte le ore del giorno e della notte sul nostro territorio – continua Borrelli – è diventato un fenomeno inaccettabile che va regolamentato molto duramente multando in modo pesante coloro che sparano senza licenze e senza autorizzazioni e in diversi casi anche totalmente vietato. Questi “sparatori” a nostro avviso sono quasi sempre super cafoni che disturbano la quiete pubblica e qualche volta danneggiano anche la natura come è successo qualche settimana fa sulla discesa Coroglio a Napoli dove la macchia mediterranea ha preso fuoco a causa dei botti. In alcuni casi a sparare è direttamente la camorra per segnalare l’arrivo di una partita di droga o festeggiare la liberazione di un boss o un affiliato».

Bobby Solo, dramma in famiglia: ecco cosa è successo a sua figlia Veronica

Brutte notizie per Bobby Solo che, a quanto pare, negli ultimi tempi non può dormire affatto sonni tranquilli. Dopo essere portato in tribunale da sua figlia Veronica Sati, nata dalla relazione tra il cantante e Mimma Foti (la ragazza lo accusava di non pagare gli alimenti da anni), altre grane arrivano sempre da sua figlia Veronica.

medium_110505-102645__solo004_copia

La ragazza, è stata ricoverata per colpa di un esaurimento nervoso dopo aver perso quasi 10 chili: secondo quanto dice, la causa del suo esaurimento nervoso sarebbe proprio la situazione che sta vivendo con suo padre Bobby Solo. La notizia del ricovere era stata tenuta segreta fino a poche ore fa, cioè quando Veronica Sati è stata dimessa dall’ospedale dove era ospitata da ben due settimane. Secondo alcuni rumors, sembrerebbe che a dare il colpo di grazia a Veronica sia stato un video apparso sui social network, nel quale Bobby Solo appariva felice e spensierato insieme a Muriel, un’altra figlia che il cantante ha avuto da una precedente relazione.