Ponza, gelato in mare per Francesco Totti e Simone Inzaghi. Il “Barchino” di Alfio Boschi colpisce ancora

«Quando una giornata di lavoro diventa fantastica. Grazie Capitano». Firmato Alfio Boschi. Così l’imprenditore di Cisterna ha raccontato sulla sua pagina Fb, “Il barchino dei gelati”, l’ultimo vip che ha rifornito nelle acque di Ponza, l’unico che gli mancava, quello che aspettava da quando ha iniziato la sua avventura. Ovvero: Francesco Totti, il capitano della Roma (e non provate a dirgli ex capitano).

2606531_1726_boschi_totti (1)La storia è semplice. Alfio Boschi è l’imprenditore che da due anni vende i gelati a bordo di un barchino alle barche che gettano l’ancora nelle calette dell’isola pontina. Alla stagione d’esordio ha venduto 20 mila gelati girando con un semplice fuoribordo di 5 metri dotato di frigo e scorte di gelati. Basta guardare la sua pagina Fb per vedere una carrellata di attori, calciatori, attrici, vip da far impallidire i più scaltri cacciatori di selfie. Solo nelle ultime settimane ha collezionato personaggi del calibro di Roberto Mancini, Enrico Brignano, Samantha De Grenet.
Poi, è arrivato Francesco Totti con Ilary Blasi, i figli e un gruppo di amici tra cui spiccavano anche Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, e Alberto Aquilani, ex di Roma, Milan e Liverpool. «La giornata più fica della mia vita – si sente dire a Boschi nel video – con il mio principe, l’unico grande capitano attaccato alla mia barca. So’ tre anni che l’aspetto, grazie Checco», mentre le immagini immortalano Francesco Totti che in acqua si gusta un cremino insieme a Simone Inzaghi. Foto, video e poi la frase: «Scusate ragazzi, mo’ me tocca andà a lavorare».

Assad e Putin terrorizzati. Non da Trump, ma dal video di Elena Santarelli

Assad e Putin sono terrorizzati. Non dai missili di Trump bensì da Elena Santarelli e dai suoi colleghi che stanno dando vita sui social alla campagna #EveryChildisMyChild.
“Basta con la guerra in Siria. Adesso non si può più tacere perché ogni bambino è il nostro bambino”. Un cartello con l’hashtag e una valanga di like su Facebook, Twitter, Instagram. Attori, calciatori, cantanti, presentatori in tanti ci stanno mettendo il faccione in primo piano.

41016139

Da Alessia Marcuzzi a Vanessa Incontrada, da Emma ad Alessandra Amoroso, da Fabio Volo a Pierfrancesco Favino. E ancora Miriam Leone, Elena Santarelli, Giuliano dei Negramaro, Martina Colombari, Luciana Littizzetto, Niccolò Fabi, Luca Argentero, Edoardo Leo, Anna Foglietta. Come se bastasse un ciak per interrompere il conflitto che ha devastato uno dei Paesi più belli del mondo. Evidentemente una ventata di qualunquistica pubblicità sui social non guasta mai.
Di diverso avviso sono le campagne mirate ai vergognosi fenomeni di casa nostra che vanno combattuti ed estirpati. Tipo la campagna di sensibilizzazione a fianco delle donne #maipiunemiche di Federica Ferretti con Gemma Favia prima testimonial. O ancora le campagne che si impegnano contro il bullismo. Ce ne sono diverse, tutte efficaci. A cominciare dal programma su Raidue e dall’iniziativa nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo a scuola dal titolo Un Nodo Blu – le scuole unite contro il bullismo, lanciata dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Con uno spot che fa molto più effetto della strofa recitata a pappagallo contro la guerra in Siria. Si vede un ragazzo, il classico secchione, che viene aggredito e insultato dai compagni di classe. “Eccolo il verme che non passa mai i compiti” e giù botte, calci e insulti, con tanto di video sullo smartphone. E la prof Ambra Angiolini che lancia lo slogan, ben più efficace di tanti altri: “rimanere indifferenti equivale a essere complici”.

Martina Stella, dramma familiare: “Da quando ho 16 anni mantengo i miei genitori”

Martina Stella di mette a nudo su “Oggi” e racconta un aspetto delicato e poco conosciuto della sua vita privata. L’attrice romana prima di diventare famosa con il film “L’ultimo bacio” ha dovuto far fronte, insieme alla sua famiglia, a gravi problemi economici.

martina-stella_650x435 (1)

La Stella dall’età di 16 anni mantiene economicamente i suoi genitori: «Vengo da una famiglia disastrata, ma dal punto di vista economico. ‘L’ultimo bacio’ mi ha salvato: ho potuto sostenere i miei, e continuo a farlo». Martina racconta che la sua carriera non è stata facile, soprattutto i primi tempi: «Il film ha avuto tanto successo, non io: non guadagnavo neanche abbastanza per vivere a Roma. Non sono mai stata quella che tutti vogliono, se non per i calendari: per quelli mi offrirono veramente tanti soldi. I grandi attori possono non fare provini, non io».
La vita privata dell’attrice, oggi 32enne non è stata facile: dopo la separazione dal padre della figlia ha trovato l’amore con Andrea Manfredonia, che ha sposato a settembre 2016. In questi giorni è in tv come protagonista della serie “Amore pensaci tu”.

“Friends”, Jennifer Aniston svela: “La sigla non ci piaceva”

La musichetta di apertura di “Friends” è stata canticchiata nel corso degli anni da milioni di fan in tutto il mondo, diventando una delle sigle più iconiche del piccolo schermo. Durante un’intervista al programma della Bbc “The One Show”, Jennifer Aniston ha però confessato che la canzone “I’ll Be There for You” non piaceva affatto al cast: “Nessuno di noi era un grande fan della sigla”.

jennifer-aniston-corpo-magro

Anche la sequenza del gruppo di amici che si diverte nella fontana con gli ombrelli (e che si è guadagnata nel tempo parecchie parodie) all’inizio non aveva convinto gli attori: “Ballare dentro una fontana di acqua stagnante? Ci sembrava strano… L’abbiamo fatto solo perché ci hanno detto di farlo!”. Nonostante questo, la Aniston è rimasta legata alla serie tv e rivede con piacere le vecchie puntate: “Cerco di ricordare quale episodio sia, ma metà delle volte non ricordo. Vengo presa dalla nostalgia a rivedere gli episodi”.
Chi invece non prova nessuna nostalgia è il suo collega David Schwimmer, che a The Hollywood Reporter ha ricordato quel periodo come “piuttosto irritante. Ha incasinato il modo di rapportarmi agli altri al punto che ci sono voluti anni per riprendermi”. Il problema principale è stata la celebrità improvvisa perché “il mio lavoro fino a quel momento consisteva nell’osservare la vita e le persone, camminavo in giro e osservavo la gente. L’effetto della popolarità, invece, è l’esatto opposto: dovevo nascondermi sotto un cappello per non farmi riconoscere”.

Grande Fratello Vip, Elenoire Casalegno e il gesto proibito: potrebbe uscire dalla casa

Scoppia il caso Casalegno nella casa del Grande Fratello Vip. La conduttrice ha disobbedito a un ordine impartito durante il freeze di mercoledì mattina e potrebbe rischiare l’espulsione dal programma.

casalegno-senza-trucco-645

Un gruppo di attori, che sta lavorando al teatro Brancaccio con lo spettacolo “L’Ultima Strega”, è entrato nella Casa lasciando una pagnotta di pane con un chiodo di ferro piantato. Un attore ha lanciato la profezia: “Chi il chiodo toccherà, dalla Casa uscirà”. Una decina di ore dopo il chiodo è stato estratto da Elenoire Casalegno.
La Casalegno, la più amata dal pubblico, ha deciso di andare in confessionale per chiedere al Grande Fratello di poter rimuovere il chiodo personalmente perché gli altri inquilini erano impressionati. Gli autori le hanno spiegato che la frase ha a che vedere con la trama del musical e che sollevare il chiodo non ha necessariamente valenza positiva.

Giuseppe Zeno e Margareth Madè, matrimonio a sorpresa Siracusa

Si sono sposati in gran segreto gli attori Giuseppe Zeno, meglio conosciuto per il ruolo da protagonista in “Il paradiso delle signore” e l’attrice Margareth Madè, reduce da Ballando con le Stelle.

8dd59acf-c56d-4c17-bdb1-ba08919f63e6

Il matrimonio è avvenuto al duomo di Siracusa e, riferisce Vanity Fair, erano presenti non più di 100 invitati. La sposa ha optato per un vestito molto classico con pizzo e velo con strascico. I due, al settimo cielo, erano innamorati più che mai.

Brad Pitt irriconoscibile: nuovo look biondo platino sul set a Berlino

20151123_111670_01-00302312000003hNuovo look per Brad Pitt.L’attore Hollywoodiano, marito di Angelina Jolie, è stato fotografato a Berlino con un nuovo look che lo rende poco riconoscibile grazie a un’acconciatura bionda con la riga. Per fortuna delle fan quello di Brad è solo una pettinatura di scena, dato che è stato sorprese nella capitale tedesca sul set del suo ultimo film, “ War Machine”.