Michelle Hunziker, dopo la Porsche l’aereo privato. “Sono costretta a usarlo per le mie figlie”

Dopo la Porsche da 225 mila euro, ora per Michelle Hunziker arriva l’aereo privato: la showgirl confessa di aver fatto una promessa importante alle figlie e per mantenerla è decisa ad utilizzare qualsiasi mezzo.

41284080 (1)

“Da quando è nata Aurora ho scelto solo contratti che mi consentissero di non mollarla mai. E così faccio con le piccole. Io lavoro moltissimo in Germania e mi capita di alzarmi alle 4 del mattino per prendere un aereo. Vado, lavoro e acchiappo un volo serale per tornare. Se non riesco, perché è tardi, mi faccio il regalo di noleggiare un aereo privato. Un lusso vero. Perché io devo tornare a casa. Anche solo per due ore, ma devo”.

Michelle Hunziker, dopo la Porsche l’aereo privato. “Sono costretta a usarlo per le mie figlie”ultima modifica: 2017-05-12T00:45:07+02:00da giulia7517
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento