Robbie Williams completamente nudo sulla cover del nuovo album

Mentre allo Stadio Bentegodi di Verona è tutto pronto per accoglierlo, il 14 luglio per l’attesissimo concerto già tutto esaurito, Robbie Williams sorprende i suoi fan mostrandosi completamente nudo sulla cover del suo nuovo album “Under The Radar Volume 2” in uscita entro l’anno e in pre-order sul suo sito. L’irriverente popstar lo ha annunciato con un video su YouTube: “È una raccolta di canzoni di cui sono estremamente orgoglioso ma che non ho incluso nei precedenti album…”.

C_2_articolo_3083518_upiImageppUno scatto da dietro, senza veli, mentre si arrampica su un enorme albero, così Robbie Williams si presenta ai fan sulla copertina di “Under The Radar Volume 2” e nel video in cui ne annuncia l’uscita spiega che si tratta di canzoni mai pubblicate, di cui va molto orgoglioso: “Sono straordinarie, ma non sono mai state pubblicate perché succede che ci si perda nei vicoli del ‘questa dev’essere per forza una hit o tutti moriranno’. Così, preso da questi stati d’animo, molte grandi canzoni vanno perse. Ma ora eccole qui!”.

Francesco Gabbani e la fidanzata Dalila, spunta un video di 5 anni fa: guarda le differenze

Un video di Francesco Gabbani risalente a quando era sconosciuto, 5 anni fa, mentre è impegnato in una cover del brano Svalutation di Adriano Celentano. Il filmato presente su YouTube, è riemerso dopo il successo sanremese di Occidentali’s Karma, ottenendo moltissimi click.

fiaschi

Oltre al vincitore del Festival, nel video compare anche la fidanzata Dalila, ed entrambi hanno un look e un aspetto che mostrano alcune differenze rispetto a quelli mostrati in questi giorni, soprattutto si nota come abbiano qualche chilo in più.
Dalila Iardella ha conosciuto Francesco Gabbani anni fa. I due convivono da oltre quattro anni e anche lei è stata investita dall’ondata di popolarità arrivata con il successo del fidanzato.

“Uomini e bambini andrebbero uccisi”, dichiaraze choc della femminista videoblogger

«La specie può andare avanti ma solo con le donne. Dobbiamo uccidere tutti gli uomini che vediamo in strada», sono queste le parole choc di Jenny McDermott è una video blogger di 33 anni che si definisce femminista e umanista.

maxresdefault (15)

La donna ha postato un video sul suo canale YouTube in cui invita tutte le donne a sterminare il genere maschile: uomini e anche bambini, per far in modo che in futuro non possano sottomettere le donne. Il video risale allo scorso luglio ma recentemente ha riacceso le polemiche. Jenny è stata duramente criticata e molti le hanno anche fatto notare che promuovere l’omicidio è un reato penale e, di conseguenza, rischia la prigione. Non è la prima volta che posta video così forte, ma nonostante le polemiche nell’ultimo filmato ha voluto specificare le ragioni delle sue espressioni, non ottenendo però il consenso sperato, nemmeno da parte del gentil sesso.

Britney Spears torna allʼantico e con il suo party sexy sbanca in Rete

E’ tornata a suo modo e il pubblico ha subito risposto. E’ Britney Spears che ha lanciato nei giorni scorsi il nuovo singolo “Slumber Party” con il relativo video. Una clip dall’alto tasso erotico dove Britney duetta con Tinashe tra abiti succinti, avvinghiamenti e scene dal sapore fetish. Il risultato è che il video è diventato il numero uno tra le tendenze sia su YouTube negli Stati Uniti che su a livello mondiale su Twitter.

C_2_fotogallery_3006640_5_image

Il video è il secondo estratto dall’album “Glory”, pubblicato a settembre. E sembra fatto apposta per far pace con i fan che erano rimasti molto male dalla pubblicazione del primo video “Make Me”. Infatti una prima versione, super sexy, diretta da David LaChapelle, era stata poi scartata a favore di una seconda decisamente più statica ed edulcorata, con il vivo disappunto dei die hard fan della stellina del pop.

C_2_fotogallery_3006640_1_image

Qui invece tutto sembra tornare al proprio posto, con immagini platinate e sensuali nel solco della miglior tradizione di Britney. Con anche alcune sequenze decisamente di impatto, come quella in cui la cantante cammina a quattro zampe su un tavolo per poi leccare un tavolo di fronte a un uomo in smoking.

La svolta moralista di YouTube Censura di clip e filmati sexy …

Scene h0t etero e saffico, di abusi di droghe e una masturbazione fin troppo esplicita: così la sexy cantante svedese Tove Lo, al secolo Ebba Nilsson, ha costretto il network Vevo a sottostare alle dure politiche di YouTube per quanto riguarda i contenuti a sfondo sessuale.

m_bq77

La cantante 29enne, per promuovere il nuovo album, ha infatti diffuso un videoclip di oltre mezz’ora in cui varie scene in cui è protagonista accompagnano una presentazione di alcuni brani inediti. Poche ore dopo il caricamento, il video è stato oscurato da YouTube e, successivamente, impostato in modo da essere visibile solo ai maggiorenni. Per poterlo vedere, quindi, occorre avere più di 18 anni e accedere con un account Google.
Nel video non ci sono scene di nudo, ma il sesso, più o meno spinto, è evidente. Si passa da un bacio con una donna alla scena finale in cui Tove Lo si masturba, giudicata troppo esplicita da YouTube. La cantante, però, si difende su Twitter: «Hanno censurato il video per i contenuti sessuali, il bello è che non sono mai nuda».