Nadia Toffa, Le Iene in diretta: “Momenti terrbili, ora sta meglio”, e le dedicano la puntata

Una puntata «particolare e molto difficile» quella di stasera per «Le Iene», su Italia 1. Non c’è infatti Nadia Toffa tra i conduttori, dopo il malore di ieri e il successivo ricovero in ospedale. Stasera a condurre la trasmissione sono Nicola Savino, Matteo Viviani e Giulio Golia.

nadia-toffa«Potete immaginare che per noi le ultime 30-32 ore sono state terribili», ha detto Savino rivolgendosi ai telespettatori. I conduttori hanno ricostruito la vicenda, dal malore in albergo a Trieste al trasferimento in elisoccorso al San Raffaele di Milano, passando per il ricovero in terapia intensiva all’ospedale Cattinara del capoluogo friulano.
«Alle 6 e mezzo del pomeriggio di ieri ci hanno detto che Nadia si era svegliata e stava un pò meglio. Abbiamo ricominciato a respirare, ci siamo abbracciati e ci siamo emozionati», ha raccontato Savino, che ha anche svelato come Toffa, durante il viaggio in elicottero verso Milano abbia detto «Che bello, mi faccio un giro in elicottero…». «Lo spirito non manca mai», ha sottolineato il conduttore.

Elisabetta Canalis piange la morte del suo cagnolino

Elisabetta Canalis piange la morte di uno dei suoi tre cagnolini. Il primo dei pincher della ex velina, Piero, se n’è andato ed Eli scrive un post di saluto pubblicando la foto che lo ritrae appoggiato al suo pancione qualche tempo fa quando la Canalis era in dolce attesa di Skyler Eva. “Buon viaggio piccolo guerriero, mamma non smetterà di pensare a te” ha scritto.

i-cani-di-elisabetta-canalis-sbarcano-su-instagram (1)“Ti amo e ti ho sempre amato angelo mio. Un giorno ci ritroveremo e prego Dio di darti l’amore che io ho per te. Ti cercherò in ogni segno, in ogni ombra, in ogni ricordo, ti troverò nell’aria, nel sonno e nei posti che ho vissuto con te. Ti amo da morire a ti porto nel mio cuore fino all’ultimo giorno di questa vita” è il dolce saluto della Canalis al suo cagnolino.

“Maria Express” riparte con la terza edizione

Tutto è pronto per la terza edizione di “Maria Express”, il primo reality creato dal web per il web. Nato da un’idea di Trash Italiano e prodotto da Show Reel sarà condotto per il secondo anno consecutivo dall’attore Andrea Dianetti. L’appuntamento settimanale con la web series sarà la domenica, a partire dall’1 ottobre, alle 21 e sarà trasmessa sul profilo Facebook di Trash Italiano.

C_2_articolo_3097099_upiImageppDopo il successo della scorsa edizione con oltre 62.000 tweet e più di 127 milioni di impression, dunque, si riparte. Come per le precedenti edizioni ci saranno 4 coppie di concorrenti che si sfideranno per le strade di Roma tra prove e insidie e, con soli 2 euro in tasca, senza cibo o trasporti pubblici, dovranno raggiungere gli Studi Elios per vincere l’incontro con Maria De Filippi.
Il viaggio sarà suddiviso in sette prove da dover superare per poter andare avanti nel gioco, le cui tematiche sono ispirate a programmi televisivi appartenenti a un conduttore di punta della televisione italiana, come ad esempio Alessia Marcuzzi, Olga Fernando, Paolo Bonolis e tanti altri. I concorrenti di quest’anno sono Adriano Bettinelli e Martina Pinto (I #PRECARI), Dario Spada e Denise D’Angelilli (I #RIBELLI), Domenico Naso e Grazia Sambruna (I #GIORNALAI), Gian Maria Sainato e Marco Marfella (GLI #OPPOSTI).
Ma non finisce qui, questa nuova edizione vedrà come ospiti d’eccezione il duo speciale Leonardo Decarli e Martina Dell’Ombra (I #FUORIGIOCO), i quali svolgeranno una sfida parallela a quella principale.

Scandalo a corte, Buckingham Palace bacchetta Pippa. Ecco perché…

LONDRA – Continua la luna di miele di Pippa Middleton e del marito miliardario James Matthews. Ma qualcosa avrebbe fatto storcere il naso a Buckingham Palace…
Il settimanale Chi è riuscito a pizzicare i due piccioncini durante una lussuosa cenetta. La coppia sta girando mezzo mondo, dalla Polinesia all’Australia (dove avrebbero alloggiato in una suite da 12mila euro a notte). Ma proprio questo sarebbe il punto, la regina non gradirebbe tanto sfarzo.

pippa_13185222

“Un viaggio di nozze che sembra più un royal tour – si legge sul settimanale – vista la lunghezza, l’esclusività dei luoghi visitati (dalla Polinesia all’Australia dove hanno alloggiato in una suite da 12mila euro a notte) e il codazzo di fotografi che segue i novelli sposini. Un viaggio di nozze che contempla anche eventi mondani, come il matrimonio in grande stile degli amici Jöns Bartholdson e Anna Ridderstad, celebrato a Stoccolma, dove hanno partecipato i vip di mezza Europa. Tutta questa attività, però, inizia a far storcere il naso a Buckingham Palace che desidererebbe dalla sorella della principessa Kate un profilo leggermente più basso”. Lo riporta il sito Il Giornale.

Chiara Ferragni in topless alle Hawaii con Fedez

Una storia che va a gonfie vele e va velocissima quella tra Chiara Ferragni e Fedez. La proposta di matrimonio sul palco dell’Arena di Verona, il brillocco al dito e ora la fuga romantica. Liberi da sfilate, presentazioni, concerti e ospitate la blogger e il rapper si cono concessi una vacanza di coppia. Con un pizzico di pepe, come sempre: nelle foto il topless di Chiara e le coccole di Federico.

C_2_articolo_3071786_upiImagepp

Se non fosse che la Ferragni e Fedez organizzeranno un matrimonio in grande stile e che la luna di miele sarà da sogno, potremmo pensare che la vacanza alle Hawaii sia una sorta di anticipo di viaggio di nozze. E invece per Chiara e il rapper si tratta di una piccola parentesi da sogno al mare tra collane di fiori, tende davanti alle onde e romanticherie di ogni genere. In spiaggia niente anello al dito, ma solo tramonti e sorrisi per i due innamorati. E c’è già chi spera ci sia pure una cicogna in volo…

Paola Barale si confessa a Verissimo: “Raz Degan? Avrei voluto sposarlo”

Paola Barale si confessa a Verissimo. “Raz è stato un viaggio meraviglioso, una persona molto diversa da me, che mi ha insegnato a spostare i miei limiti. Io avrei voluto sposarlo, amo il matrimonio, mi sposerei tutti i giorni, però non lo faccio!”. La showgirl piemontese parla in un’intervista a Silvia Toffanin della sua lunga storia d’amore con il vincitore dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi Raz Degan, smentendo un ritorno di fiamma.

C_2_fotogallery_3011307_58_image

“Sull’isola siamo stati benissimo – ammette Barale – sembravamo noi ai bei tempi. Lui è stato meraviglioso. Abbiamo ritrovato un’armonia che avevamo perso, ma nella quotidianità Raz è uno che va troppo veloce per me. Io ho bisogno di fermarmi e ho anche bisogno che ogni tanto uno si fermi per guardarmi”.
Parlando dei suoi sentimenti nei confronti dell’attore e regista israeliano confida: “Una volta avevo in mente un’immagine di noi due: Raz che correva nel deserto ed io che tentavo di raggiungerlo. Oggi, invece, vedo sempre Raz che corre ma io sono comodamente seduta su di una pietra e lo guardo da lontano. Diciamo che lui corre e io ballo”.
A 50 anni, Paola Barale non sembra alla ricerca di un nuovo amore: “Di amore ce ne è stato uno solo importante e forse ce ne sarà solo uno – afferma – a meno che non incontri qualcuno ancora più fuori di testa di Raz, ma la vedo dura! Non sono alla ricerca di un nuovo compagno. Nell’attesa di quello giusto mi diverto con quelli sbagliati”.

Giorgia Palmas, alle Maldive con la sua bambina

Non sono vacanze romantiche, ma sono sicuramente vacanze d’amore quelle che si stanno concedendo alle Maldive mamma e figlia. Giorgia Palmas e la sua principessa Sofia si sollazzano nell’acqua cristallina da mattino a sera immortalando suggestivi tramonti e bikini al cardiopalmo. Un viaggio per due, sexy e materno. Ma Brumotti dov’è finito?

C_2_fotogallery_3011124_11_image

“Eccoci. Questa non è una semplice foto ma è il ritratto dell’inizio di un viaggio, di un regalo, di una sorpresa. Gli ingredienti sono speciali, noi e l’Amore e la voglia che abbiamo di vivere costantemente la vita e le esperienze insieme. Ce l’abbiamo fatta Sofi, tra mille cose, si parte”, cinguettava in aeroporto Giorgia Palmas prima di prendere il volo con la sua bambina, direzione Maldive. Giunte a destinazione mamma e figlia si stanno godendo tanti attimi insieme tra bagni, tramonti e scatti esilaranti. Non mancano i selfie dell’ex velina in costume. Spettacolare. E di Vittorio Brumotti… neanche l’ombra da un po’ di tempo. Lui pedala in altri lidi.

Eros e Marica, passione bollente alle Maldive

Circondati dalla bellezza della natura, Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli si sollazzano sotto il sole delle Maldive. Partiti qualche giorno fa, il cantante romano in aereo cinguettava: “Una vita sempre in viaggio, grazie a tutti voi”. E con un selfie di coppia in riva al mare la dedica più bella è per la moglie: “L’Amore”.

C_2_fotogallery_3008556_7_image

Li abbiamo lasciati in costume poche settimane fa a Miami con tutta la famiglia per festeggiare al caldo l’arrivo del nuovo anno dopo la fine del tour mondiale di Eros. Ora il cantante e la moglie si rilassano alle Maldive di fronte a un mare spettacolare e senza figli ne approfittano per scattarsi una foto di coppia. Lei appoggiata a lui manda un bacio all’obiettivo, lui ricambia con dolci parole. Come sempre!
Come due piccioncini si godono un tramonto dai colori unici in spiaggia e poi con una rincorsa Ramazzotti si tuffa in acqua… con la maglia di Iguain.

Aurora Ramazzotti, bocciata a Londra, in ateneo con Michelle Hunziker

Superata la delusione della mancata ammissione al King’s College di Londra lo scorso ottobre, Aurora si regala una seconda opportunità iscrivendosi all’Università Cattolica di Milano, alla facoltà di Sociologia, indirizzo spettacolo. “Diva e Donna” ha immortalato nell’ateneo la Ramazzotti insieme a mamma Michelle che ha confessato: “Ero più tesa di lei”.

C_2_articolo_3051868_upiImagepp

Ha ammesso di non essere mai stata bravissima in classe e per questo si è vista bocciare la richiesta di ammissione al King’s College di Londra, città che Aurora ama particolarmente. “Non avevo voti abbastanza alti”, ha confessato candidamente la figlia di Eros Ramazzotti. Ma ha comunque deciso di riprovarci, non all’estero, ma a Milano, città in cui vive e lavora. Non dimentichiamo infatti che ha condotto con successo fino all’anno scorso la striscia quotidiana di X Factor.
E proprio all’Università Cattolica ci è andata con la Hunziker che ha spiegato: “Auri ha scelto la facoltà di Sociologia a indirizzo spettacolo. Inoltre continuerà a lavorare…”.
Londra resterà sempre nel cuore di Aurora. “Lì ho ricordi bellissimi, come l’ultimo viaggio con mia madre un paio di mesi prima che partorisse Sole. E’ stato il nostro modo di chiudere una fase della nostra vita”, ha confessato la Ramazzotti che però vola spesso in Inghilterra dall’amica del cuore Sara Daniele.

Incorvaia e Sarcina: dalle liti allʼamore siamo “coniugi” perfetti

Complici nella vita e nel lavoro. A un anno dalle nozze, Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina sono più innamorati e uniti che mai e l’esperienza “da coniugi” ha contribuito a rendere ancora più solida la loro unione. “Francesco non vuole che lo dica ma è un romanticone. Si presenta come un duro, un macho, ma è molto tenero” rivela Clizia a Tgcom24. “Lei è autentica, mi piace da morire” aggiunge Sarcina. E nell’aria c’è un nuovo progetto…

C_2_fotogallery_3006433_7_image

Un bilancio di questi dodici mesi con la fede al dito?
CLIZIA: Sono stati i mesi più incredibili della mia vita, i più intensi, i più belli: mi sono sposata, sono diventata mamma di Nina. Io e Francesco abbiamo costruito una famiglia e abbiamo fatto anche esperienze lavorative insieme. Siamo complici in tutto.
FRANCESCO: E’ stato un anno molto intenso. Dietro l’entusiasmo dell’amore c’è un lavoro che va oltre, che è fatto di pazienza, di spazi, di tempi. Non è ovvio niente. Bisogna capire l’altro. E’ stato un anno di lavoro voluto per stare insieme, un coinvolgimento in un percorso insieme.

Clizia di Francesco ha detto: “Sei l’uomo più dolce che potessi desiderare”…
CLIZIA: Francesco si arrabbia se dico che è romantico. Lui si presenta come un duro, macho, rock, ma ha un animo incredibilmente romantico e passionale.
FRANCESCO: Ha detto che sono dolce? (Ride) Sono dolce, ma mi fa ridere sentirlo dire da Clizia perché poi mi ricordo quando si arrabbia… Sono un papà attento, premuroso, buono, quello sì. Sono un marito non noioso, non scontato, e faccio del mio meglio per essere un buon marito.

Francesco, una replica alla dedica di Clizia?
FRANCESCO: Clizia non è di questo pianeta. Io mi stupisco nel vedere quanto lotta per convivere con gli esseri umani che sono quasi tutti prevedibili e deludenti. Lei ha una forza d’animo, mi stupisce ogni giorno. E’ una compagna, una madre, un’amante perfetta, anche se a volte mi fa arrabbiare… Ci compensiamo tanto. Litighiamo come tutti, ma abbiamo la capacità di non serbare rancore e di ricordarci solo delle cose belle.
Mi piace da morire al di là di quello che mette. Si cambia più volte al giorno, controlla di essere sempre in ordine, si guarda perfino negli specchietti delle auto. Ma è sempre autentica, non ostenta mai. Non ha bisogno dei vestiti per essere sensuale, mi piace anche col pigiamone largo e poco sexy.

L’avventura a Pechino Express quanto vi ha unito e rafforzato?
CLIZIA: E’ stata un collante, un momento unico, un viaggio indimenticabile. Non avevamo mai fatto un viaggio così da soli, senza figli, senza famiglia e con tante prove e difficoltà da affrontare. Abbiamo superato sfide, abbiamo convissuto con la competizione, abbiamo visto scene di umanità che ci hanno toccato il cuore. Abbiamo scovato nel nostro io e abbiamo scoperto la nostra forza. Francesco era restio, non voleva accettare questa sfida, sono stata io a coinvolgerlo in questa esperienza e alla fine ne è stato felicissimo. Mi ha ringraziata e mi ha detto di avere scoperto in me una persona speciale e che mi ama ancora di più.
FRANCESCO: E’ stata un’esperienza forte che ha messo in gioco gli equilibri sui quali stavamo ancora lavorando. Ti trovi dall’altra parte del mondo, in posti assurdi, con la pressione della gara, del gioco. Finito il gioco, posso dire che quest’esperienza ci ha fortificato perché siamo due persone intelligenti che abbiamo già avuto situazioni da risolvere e tante ne avremo ancora, la quotidianità.

Che progetti hanno ora i “coniugi”?
CLIZIA: Stiamo lavorando a un progetto di lavoro insieme. Un’idea che è nata proprio dall’esperienza a Pechino e che ci vedrà ancora uniti sul lato professionale. Stiamo definendo gli ultimi dettagli, poi potrò raccontare di più…

E nella vita privata?
Siamo due giocherelloni. Abbiamo appena festeggiato i nostri compleanni. Il mio in tema Grease, quello di Francesco in maschera per Halloween. Siamo una coppia rock’n roll. Vedi il mio nuovo look? Ho fatto il caschetto bianco. E’ stato Francesco a suggerirmelo ed ha avuto ragione: mi sento bene così, contemporanea e romantica. Mi piace giocare con il mio guardaroba e passare dallo stile grintoso a quello glam, ma mio marito dice che non bisogno dei vestiti, sono femminile e sexy dallo sguardo, gli occhi, le labbra…