Maria De Filippi infuriata, il trono gay verso la cancellazione

ROMA – Il trono gay di “Uomini e donne” sembra avere le ore contate e Maria De Filippi sarebbe pronta a cancellarlo.

maxresdefault

L’indiscrezione arriva direttamente dal settimanale Spy, diretto da Alfonso Signorini, secondo cui a seguito del trambusto creato a seguito dell’avventura nel programma di Claudio Sona, primo tronista omosessuale, e Juan Fran Sierra, suo ex, che rivelato sul web che la storia tra lui e Sona era andata avanti in gran segreto anche durante il programma.

Uomini e Donne, la corteggiatrice Soleil denigra Cecilia. La reazione di Luca Onestini è choc

Continua il trono di Luca Onestini. Il tronista, prima indeciso tra Soleil e Giulia, adesso avrebbe rivolto le sue attenzioni verso la nuova arrivata Cecilia, facendo ingelosire le altre due. E sui suoi reali sentimenti non ci sarebbero più dubbi, dopo l’ultimo fuorionda in cui il tronista parla di Cecilia.

234566

Come riporta il sito Leichic, sarebbe accaduto tutto durante un’esterna tra Soleil e Luca. La sexy corteggiatrice avrebbe organizzato una cena romantica per il suo lui, ma al momento di parlare di Cecilia la reazione del tronista l’avrebbe spiazzata.
Soleil avrebbe denigrato la nuova arrivata: “Sono abbastanza tranquilla quando ti vedo baciare una ragazza del genere se a te può piacere. A parte l’estetica e l’eleganza che però va bene sono qualità innate e quindi quelle o ce le hai o non ce le hai. A mio parere lei non le ha. Una cosa che posso giudicare sicuramente è l’educazione. Voleva provare a pungermi quando non ha capito chi ha davanti. Sicuramente non mi toccherà una donna che per me vale poco. E poi va bene basta guardarla è volgare all’apparenza punto. Mi preoccupa di più il momento in cui ti vedo avvicinarti a Giulia”.
La reazione di Luca non si sarebbe fatta attendere. Nel fuorionda, il viso di Luca apparirebbe infastidito dalle parole di Soleil, alle quali replica con un’affermazione poco galante: “Cecilia è più bella di te”.