Simona Ventura e il rilancio a Mediaset: “No al reality, arrivano Temptation Vip e Striscia”

MILANO – Dopo la sua partecipazione all’Isla dei Famosi e il ritorno in tv con Selfie, per Simona Ventura si parlava della conduzione del reality “Surviving Africa”, che all’inzio doveva vedere al timone proprio l’ex naufrago Raz Degan.

2627813_1347_simona_ventura_mediasetLe cose però sembrerebbero andare in maniera diversa e sembra che per super simo su Mediaset il futuro sia roseo: “Sembra infatti che la prima edizione vip di Temptation Island – fa sapere Giuseppe Candela per Dagospia – dovrebbe presto vedere la luce proprio con la conduzione di Simona Ventura. Il reality delle corna ha ottenuto quest’estate ascolti record e dovrebbe tornare sul set già da ottobre per la messa in onda tra fine novembre e inizio dicembre (subito dopo il Grande Fratello Vip).
Questo però non sarebbe il suo unico impegno perché dovrebbe sbarcare a Striscia la notizia per un breve periodo, il tg satirico di Antonio Ricci negli ultimi anni ha alternato diversi volti nelle prime settimane di programmazione. Che fine farà Surviving Africa?”.

“Insinna insulta i concorrenti”. Striscia mostra i fuorionda choc -Video Fb

Tra Striscia la Notizia e Affari Tuoi non scorre buon sangue. Da anni il tg satirico mette sotto accusa la trasmissione dei pacchi targato rai 1.
Nella puntata andata in onda mercoledì sera, però, il programma di Antonio Ricci ha mandato in onda un servizio lunghissimo tutto dedicato a Flavio Insinna che mostra il presentatore furioso con i suoi concorrenti in alcuni fuori onda.

insinna-u43120103862736527d--656x369corriere-web-nazionale_640x360In particolare a scatenare l’ira funesta dell’attore romano è la concorrente della Valle d’Aosta, “colpevole” secondo quanto ha lasciato intendere Striscia di essere poco incisiva. Insinna si infuria in modo particolare con il suo staff per non avere truccato le buste .
“Cambiano la Costituzione – si sente nell’audio trasmesso – hanno truccato le votazioni per fare la Repubblica sennò votavano la Monarchia e noi non possiamo mettere nella busta 5 simpatici? Abbiamo preso una nana che parla con le mani davanti alla bocca se no sta muta. Avevamo 2/3 fighi e 7 dementi. Per farmi girare i coglio** ce ne vuole, ci siete riusciti! Una nana ha giocato. Siamo riusciti a prendere degli stron** come sempre, a tutti gli speciali”.
Un attacco senza precendenti che sembra mirato a distruggere l’immagine bonaria e gentile di Flavio Insinna a cui eravamo abituati.
Per domani Striscia preannuncia una seconda puntata.

Striscia, Tapiro d’Oro ad Amadeus dopo la parolaccia a Mezzogiorno in famiglia

“Sono molto attapirato, è la prima volta che mi consegnano un tapiro”. Amadeus riceve con un sorriso il tapiro consegnato da Valerio Staffelli di ‘Striscia la Notizia’, su Canale 5, per la parolaccia detta lo scorso sabato in coda ai saluti di ‘Mezzogiorno in famiglia’, su Raidue.

taglioAlta_001-360

Dopo aver augurato buon appetito ai telespettatori, il conduttore si è lasciato scappare una parolaccia mentre canticchiava il ritornello ‘Vorrei la pelle nera’, pensando di essere ormai fuori onda.  “In 30 anni di carriera non ho mai detto una parolaccia – ha dichiarato – e non è mio costume”. “Pensavo di essere fuori onda, chiedo scusa. E’ un’espressione che non va detta, è un intercalare neanche una parolaccia”. A Staffelli che gli chiedeva: “Ma perché vorrebbe la m… nera”, Amadeus ha risposto ironicamente: “E’ una speranza, dopo i 53 anni vorrei qualcosa di più. Uno cerca sempre di migliorare”.