Sharon Stone, a 59 anni accende ancora il… “Basic Instinct”

Non ha perso niente del fascino e del sex appeal di quando accavallava le gambe nel cult movie “Basic Instinct” e a 59 anni Sharon Stone è ancora bellissima e super sexy come allora. Sul suo profilo Instagram l’attrice ha condiviso il dietro le quinte di un servizio fotografico per GQ Italia in cui balla sul set dello shooting muovendosi sensualmente sulle note di un brano R&B delle TLC “Waterfalls”…I capelli al vento, stivali neri al ginocchio e shorts che mettono in risalto le sue gambe sinuose.

C_2_articolo_3086479_upiImageppEra il 1992 quando l’attrice accendeva i bollenti spiriti con alcune scene, diventate leggenda, del film “Basic Instinct”, diventando una vera e propria icona di sensualità e ricevendo la nomination come miglior attrice protagonista ai Golden Globe e ai Premi BAFTA. Da allora sono passati 25 anni, ma in quanto a sensualità ed eleganza Sharon è ancora in grado di dare lezioni a moltissime sue colleghe. Pochi giorni fa ha postato uno scatto in bikini, che ha lasciato tutti senza fiato: pancia piatta, seno invidiabile e forme scolpite.
Nel suo ricco curriculum sfoggia grandi personaggi da Woody Allen, con cui “debuttò” nel 1980 come comparsa in “Stardust Memories” a Martin Scorsese (1995), con cui lavora in “Casinò” e che le frutta un Golden Globe come migliore attrice e la sua prima e unica nomination al Premio Oscar.
Per il suo ruolo nel dramma “Basta guardare il cielo” (1998) e nella commedia “La dea del successo” (1999), la Stone riceve la sua terza e quarta nomination ai Golden Globe, mentre nel 2004 vince il Premio Emmy per la sua partecipazione nella serie televisiva “The Practice”. E poi ci sono anche “Catwoman” e “Codice Homer” e nel 2006 “Basic Instinct 2”, che non ha tuttavia ottenuto il successo sperato, e ancora, tra gli altri, “Gigolò per caso”, diretto e interpretato da John Turturro insieme a Woody Allen e Vanessa Paradis.
Presto la vedremo in “What About Love” e in “A Little Something For Your Birthday”, ma prima la potremo ammirare nel servizio bollente di GQ Italia, ancora per tutti, una delle donne più sexy del pianeta.

Beyoncé e Jay-Z, per i gemelli assunte sei tate da 100mila dollari allʼanno

Beyoncé e Jay-Z genitori “disperati”: dopo la nascita dei due gemelli Rumi e Sir a metà giugno, la situazione a casa è diventata insostenibile. Secondo il magazine americano OK!, che cita una fonte vicina ai due artisti, la coppia “ha assunto sei tate, tre per neonato, con turni lavorativi di otto ore” per coprire l’intero giorno.beyonce-met-gala-2015-ftrAlto il compenso pattuito: per ciascuna tata sono previsti ben 100mila dollari l’anno.
La decisione assunta da Beyoncé e Jay-Z è soprattutto dovuta al fatto che “i gemelli non si addormentano alla stessa ora”: secondo la stessa fonte, per loro è dunque fondamentale che vi siano persone che si occupino di Rumi e Sir anche durante la notte.
L’altra figlia Blue Ivy, di cinque anni, ha già due tate che si dedicano esclusivamente a lei: in totale sono otto le baby-sitter impegnate nella loro abitazione di Los Angeles, che entrano ed escono di casa a ogni ora del giorno.

Paura per Nino Frassica, malore prima dello spettacolo

A causa di un malore, Nino Frassica è stato costretto a saltare l’esibizione in programma ieri sera a Monteiasi nell’ambito di una festa dell’Ant ed è stato trasportato in ospedale da personale del 118 per accertamenti. È lo stesso comico e attore siciliano a ricostruire l’accaduto con un post sulla sua pagina Facebook.

Nino-Frassica-L-umorismo-e-l-ironia-sono-le-mie-armi-per-affrontare-la-realt--ffd8da5c041c918dc914fd026c7b3fa1.jpg--«Ieri in Puglia con quel caldo – sottolinea – ho bevuto una bevanda ghiacciata-disgraziata e mi son sentito male, una flebo (la flebo del sabato sera) all’ospedale di Grottaglie (grazie a tutti) mi ha fatto sentire bene. Non ho potuto esibirmi perché tutto è avvenuto prima che iniziasse lo spettacolo». Frassica poi rassicura i suoi fan. «Adesso – afferma – sto bene, mi dispiace per tutta la gente che non ha potuto vedere il mio spettacolo, ma sono stato sostituito dagli ottimi Plaggers che senza di me sono più bravi per questo io sono la guast star del gruppo … il nostro tour, iniziato 17 anni, fa si chiama Tour 2000-3000, quindi suoneremo e canteremo ancora. Spero – conclude – di tornare presto in Puglia a mangiare bene (Puglia namber uan) e a bere acqua calda… Grazie a chi si è preoccupato per me sto bene come un leone … bevete caldo e come dice il mio amico Daniele Soragni: complimenti per la congestione».

Gigi D’Alessio ha lasciato Anna Tatangelo? Ecco il motivo della decisione del cantante

Che sia soltanto un nuovo ‘Al lupo, al lupo’ o il gossip è fondato? Il settimanale Spy in effetti raccoglie tutte le tracce lasciate sui social dalla coppia, insieme – lo ricordiamo – dal 2006: non sono mancati alti e bassi nel loro amore, sempre sotto i riflettori, ma Gigi e Anna hanno sempre resistito, uniti più che mai dal profondo affetto per il figlio Andrea, nato nel 2010.71393_annaAlla base della decisione di Gigi D’Alessio sarebbe stata la svolta super sexy di Anna Tatangelo sia in tv che su Instagram dove spesso si mostra in bikini succinti che esaltano la sua conturbante bellezza. Non mancano poi quei like galeotti di Bobo Vieri agli scatti piccanti della cantante su Instagram. L’indiscrezione sempre più insistente.

Romina Power: “Cerco un uomo adesso, poi sarà troppo tardi”

Romina Power, dopo la dichiarazione clamorosa sulla figlia Ylenia 23 anni dopo la scomparsa, si racconta in un’intervista al settimanale ‘Oggi’, in edicola da domani e parla della sua vita e dei suoi amori.

romina-power_20180606“Diventando più grandi dovremmo accontentarci di più. Invece è il contrario. Sono diventata più esigente e selettiva. Ora non c’è nessun uomo all’orizzonte. Però mi piacerebbe. Non voglio restare sola per il resto della vita. E, se non lo trovo adesso, poi, forse è troppo tardi”. Dove dice che le piacerebbe molto anche diventare nonna: “Magari! Non vedo l’ora ma non so se (Cristel e il marito, ndr) mi affiderebbero più di tanto il figlio. Sono una stramba! A parte gli scherzi, ora sono una donna equilibrata. Sarebbe meraviglioso”.
E alla domanda su chi delle figlie le somiglia di più dice: “Ognuna ha qualche guizzo che ricorda il mio carattere ma quella che più mi assomiglia è Ylenia”, la figlia scomparsa nel 1993. A proposito della quale dice: “La fede mi ha aiutato tantissimo. E vorrei aggiungere una cosa che difficilmente si scrive: a New Orleans scompaiono ogni anno nel nulla quasi 100 ragazze e nessuno fa nulla per capire perché. È terribile per le mamme. Io sono la prima ad aver conosciuto altri genitori che stavano cercando la propria figlia, mentre lo facevo io”.

Madonna a Sharon Stone: “Sei mediocre”. Lei risponde: “Sono tua amica e ti voglio bene…”

“Cara Madonna… Sappi che sono tua amica… ti voglio bene e ti adoro e non mi farò mettere contro di te da nessuna invasione nei nostri personali percorsi…”. Sharon Stone risponde con eleganza e signorilità all'”amica” Madonna, che in una lettera, scritta a mano negli anni ’90 e pronta per essere messa all’asta, definisce l’attrice di “Basic Instinct” e Whitney Houston “orribilmente mediocri”…

glamour-sul-red-carpet-a-cannes-con-madonna-e-sharon-stone-la-cantante-ha-presentato-il-documentario-i-am-because-we-are-61114

La vicenda sta facendo non poco scalpore nel mondo dello spettacolo e dello showbiz, anche se Madonna non ha ancora né smentito né confermato il contenuto della lettera. Si tratta di una missiva, scritta a mano dalla “Material Girl” circa 25 anni fa e indirizzata all’attore John Enos. Un lungo sfogo in cui la cantante, che non stava vivendo un momento felice della sua vita, esprime rancore nei confronti di alcune sue “colleghe” più fortunate: “È frustrante leggere che Whitney Houston ha la carriera musicale che io vorrei avere e Sharon Stone ha la carriera cinematografica che non avrò mai. Non perché voglio essere come loro, preferirei morire, piuttosto. Ma sono così orribilmente mediocri e sono sempre usate come paragoni e parametro di misura per umiliarmi. Tutto quello che faccio è originale e unico: ho messo così tanto di me nel mio lavoro e mi ha solo portato dolore e dolore… Non so se posso continuare il gioco per farmi accettare”.
Non si sa esattamente se la lettera, le cui pagine originali, verranno messe all’asta il 19 luglio da Darlene Lutz, ex consulente d’arte della cantante, sia stata pubblicata con il permesso di Madonna, quel che è certo è che Sharon Stone non ha esitato a rispondere all’amica sui social aggiungendo: “Anch’io avrei voluto in alcuni momenti essere una rockstar… e mi sono sentita mediocre come tu hai scritto. Sappiamo bene, come solo coloro che hanno vissuto a lungo come noi, che la nostra mediocrità è anche la nostra forza, che ci ha permesso di diventare ciò che siamo…”.

Il Volo, Gianluca Ginoble farfallone in spiaggia senza la fidanzata

Estate “animata” per Gianluca Ginoble de “Il Volo”, che in quel di Milano Marittima non si è fatto mancare la compagnia.

C_2_fotogallery_3080888_1_imageLontano dalla sua (ex?) fidanzata Martina, il baritono si è consolato con le bellezze del luogo. Prima gli sguardi di intesa e le toccatine in spiaggia con una misteriosa e sensuale brunetta, mentre a cena è tutto per la bionda Mercedesz Henger. Ma tra la mora e la bionda c’è tempo anche per un saluto alla trasgressiva Malena…

Robbie Williams: “Love my life” sulla felpa

Robbie Williams debutta nel mondo della moda disegnando una collezione sportiva per il marchio Marc O’Polo. L’ex Take That dal carattere ribelle è anche il protagonista, insieme alla moglie della campagna firmata da Peter Lindbergh che li vede intimamente accoccolati sul divano, lui addirittura in mutande.

C_2_box_37119_upiFoto1FLa collaborazione ha avuto luogo in un clima di familiarità, che è confluito nel mood rilassato e intimo della collezione.
Il primo suggerimento creativo di Robbie Williams è stato di usare il logo in dimensioni superiori, tanto da renderlo protagonista dei capi. Ispirato alla giovane figlia Theodora Rose la tonalità tenue di rosa, mentre Ayda Field, la moglie di Robbie, ha proposto l’uso dei titoli delle celebri canzoni dell’artista “Love my life” e “Come undone“.
Tutti i capi della collezione sono realizzati in un tessuto a maglia morbida e doppia, con la firma di Robbie Williams ricamata sulla manica. C’è da scommettere che le fan faranno carte false per averne uno.

Ariana Grande diventerà prima cittadina onoraria di Manchester

“Una giovane donna americana per cui sarebbe stato comprensibile se non avesse mai più voluto vedere questo posto… e invece è tornata per dare conforto a migliaia di persone e raccogliere fondi per le vittime dell’attacco terroristico con il suo concerto di beneficenza ‘One Love Manchester'”, così i consiglieri della città di Manchester descrivono Ariana Grande durante una seduta che si è tenuta nella mattinata, dove è stato deciso che alla cantante venga offerto il titolo di prima cittadina onoraria della città.

il-nuovo-look-di-ariana-grande-fa-impazzireA fare la proposta è stato il capo del consiglio di Manchester Richard Leese, facendosi portavoce del pensiero di tutti gli altri consiglieri cittadini, convinti che vadano premiati l’impegno e gli sforzi fatti dalla giovane cantante dopo il terribile attacco terroristico del 22 maggio nell’organizzazione del concerto di beneficenza.
Il riconoscimento verrebbe offerto alla pop star statunitense per essere stata la prima promotrice del concerto-evento dello scorso 4 giugno dove sono state raccolte oltre due milioni di sterline a favore dei familiari delle 22 vittime dell’attacco terroristico alla Manchester Arena, proprio alla conclusione di uno spettacolo della stessa Ariana Grande. Nell’agenda del consiglio cittadino si legge anche: “Questo consiglio riconosce che la perdita di tante vite innocenti crudelmente uccisa nella notte del 22 maggio a Manchester è qualcosa che rimarrà sempre nei nostri cuori e nelle nostre menti per sempre…”.

Addio Salvini, Elisa Isoardi bacia un altro: guarda tutte le foto

Un tradimento in grande stile davanti ai paparazzi? Sembrerebbe proprio così a guardare le immagini che pubblica il settimanale Chi della conduttrice tv Elisa Isoardi, fidanzata con il leader della Lega Matteo Salvini, a Ibiza mentre bacia un noto avvocato romano, Matteo Placidi. Solo qualche giorno fa Isoardi e Salvini erano insieme sotto il palco di Vasco a Modena, ora è tutta un’altra storia.

C_2_articolo_3083645_upiImagepp

Lei è partita per Ibiza e ha postato subito uno scatto dal mare che ha conquistato, manco a dirlo, il “mi piace” di Salvini; poi una foto con le gambe nude in spiaggia e il messaggio: “Miss you #loveyou”. Ma a chi si riferiva Elisa, visto che nelle stesse ore veniva paparazzata tra le braccia di un altro Matteo? Sull’isola delle Baleari, dove in questa stagione ci sono più fotografi che turisti, la Isoardi si accoccola sulla panchina per scambiarsi tenerezze con Placidi e poi baci appassionati, chiacchiere al ristorante. Non è un bacetto di saluto o una tenerezza tra amici quella che finisce nel mirino dei flash, bensì una sequenza calorosa. In attesa di saperne di più, i follower si scatenano: “Perché?”