Salvini tradito, Sgarbi choc: “È stata tutta una sceneggiata. Ecco la verità…”

MILANO – A mettere un po’ di pepe sul presunto tradimento più piccante dell’estate ci pensa Vittorio Sgarbi. Il critico d’arte, in un’intervista al settimanale Chi, dice la sua sulla storia Salvini-Isoardi e lascia tutti senza parole: “È stata tutta una sceneggiata, ecco perché…”.

isoardi-salvini-sgarbi-cornutoCome riporta il sito ilGiornale, Sgarbi ritiene che quello di Elisa Isoardi – paparazzata a Ibiza mentre baciava un avvocato romano – più che un tradimento sia stata “una vendetta”.
“Mi son chiesto – spiega Sgarbi – così ingenua la Elisa? Così distratta da non poter amoreggiare in segreto? La sua mi è sembrata, invece, una dichiarazione di guerra, una vera e propria sceneggiatura concepita nel dettaglio. Le donne non sempre agiscono per istinto, ma conoscono meglio dei maschi il sapore della vendetta. Perché tanta crudeltà? Ma senza dubbio perché, come mi dicono i miei informatori, l’incontro con la marocchina Ahlam El Brinis in una discoteca veneta il 7 giugno aveva avuto un seguito privato anche se probabilmente non compiuto. Sui social l’episodio era stato commentato così: ‘Matteo Salvini sedotto dalla sexy modella marocchina’. La Isoardi, come ogni donna, ha pensato il peggio, non limitando l’interesse di Matteo a una forma di pura ammirazione e ha coltivato il legittimo sospetto. Poi, nel dubbio, si è vendicata. Che Salvini l’abbia fatto o non l’abbia fatto, la lezione c’è stata. E, avendola compresa, lui, con una straordinaria testimonianza di signorilità e autocontrollo, ha avuto il coraggio di non incazzarsi e di rinnovare a Elisa il suo amore: ‘Sono felicemente e serenamente insieme a Elisa… Come tante coppie noi viviamo gioie e problemi che risolviamo parlando tra di noi e non sui giornali. Quindi mettetevi l’anima in pace: ci vogliamo bene”.
Che ci sia davvero un lieto fine? Staremo a vedere…

Salvini su Facebook: “Io e Elisa stiamo insieme alla faccia dei guardoni e degli spioni”

Ci ha pensato Matteo Salvini a intervenire sulla questione del bacio di Elisa Isoardi pubblicato sulla copertina di Chi.

elisa-isoardi-matteo-salviniOggi, venerdì 21 luglio, durante la sua diretta Facebook il leader leghista ha detto: «Per abitudine non parlo della mia vita privata, ma siccome ho letto tante fesserie idiozie, bugie e cattiverie, posso solo ribadire che – chiedendo sempre rispetto – confermo ai chiacchieroni e fanfaroni che sono felicemente e serenamente insieme a Elisa, che come tante coppie noi viviamo gioie e problemi che risolviamo parlando tra di noi e non sui giornali. Quindi mettetevi l’anima in pace: ci vogliamo bene. Si rassegnino spioni, guardoni e chiacchieroni. Ciaone a tutti quei giornaloni da spiaggia che stanno scrivendo le peggio cose».

Addio Salvini, Elisa Isoardi bacia un altro: guarda tutte le foto

Un tradimento in grande stile davanti ai paparazzi? Sembrerebbe proprio così a guardare le immagini che pubblica il settimanale Chi della conduttrice tv Elisa Isoardi, fidanzata con il leader della Lega Matteo Salvini, a Ibiza mentre bacia un noto avvocato romano, Matteo Placidi. Solo qualche giorno fa Isoardi e Salvini erano insieme sotto il palco di Vasco a Modena, ora è tutta un’altra storia.

C_2_articolo_3083645_upiImagepp

Lei è partita per Ibiza e ha postato subito uno scatto dal mare che ha conquistato, manco a dirlo, il “mi piace” di Salvini; poi una foto con le gambe nude in spiaggia e il messaggio: “Miss you #loveyou”. Ma a chi si riferiva Elisa, visto che nelle stesse ore veniva paparazzata tra le braccia di un altro Matteo? Sull’isola delle Baleari, dove in questa stagione ci sono più fotografi che turisti, la Isoardi si accoccola sulla panchina per scambiarsi tenerezze con Placidi e poi baci appassionati, chiacchiere al ristorante. Non è un bacetto di saluto o una tenerezza tra amici quella che finisce nel mirino dei flash, bensì una sequenza calorosa. In attesa di saperne di più, i follower si scatenano: “Perché?”

Elisa Isoardi: “Tradire Salvini con un politico rivale? Un nome ce l’ho…”

«Nel mio lavoro è importante la chiarezza e l’umiltà, cerco sempre di migliorarmi e la concorrenza mi stimola. Sto per laurearmi in scienze della comunicazione allo Iulm di Milano e passo intere ore a studiare anche per preparare le mie conduzioni».
Elisa Isoardi, conduttrice di ‘A conti fatti’ su RaiUno, si racconta professionalmente e non solo in un’intervista a Affari Italiani.

salvini-3Il successo di share della trasmissione le fa piacere, ma Elisa, che da bambina sognava di diventare insegnante, è una donna che resta umile: «Il mio è un lavoro bellissimo, come potrei non consigliarlo? Stringo mani, incrocio occhi, ascolto storie di umanità. Il mio modello di conduzione? Un mostro a tre teste con la grinta di Simona Ventura, il garbo di Milly Carlucci e la curiosità di Maria De Filippi. La mia dote migliore? La resistenza».
Inevitabili, però, le domande sulla relazione con il leader della Lega, Matteo Salvini. «Sono una donna che crede fermamente nel matrimonio e nella famiglia» – spiega Elisa – «Accettare un invito a cena da un altro politico? Be’, un nome ce l’ho: Dario Franceschini. Gli proporrei di valorizzare il filatoio di Caraglio, è un bellissimo patrimonio storico-culturale di archeologia industriale».
Purtroppo, però, il ministro dei Beni Culturali è già impegnato con una collega di partito, l’esponente di spicco del Pd romano Michela Di Biase, la pasionaria dem impegnata in Campidoglio in dure opposizioni alla sindaca Virginia Raggi durante le sedute nell’Aula Giulio Cesare.