Pupo, 100mila euro per cantare “Gelato al cioccolato” alla moglie del magnate russo

Il “Gelato al cioccolato” di Pupo vale 100mila euro. Almeno per un magnate russo che ha deciso di fare un
indimenticabile regalo di compleanno alla sua consorte. Il ricco industriale, che ha voluto mantenere segreta la propria identità, avrebbe richiesto infatti la presenza del cantautore toscano per festeggiare il 60° compleanno della moglie, da sempre grande appassionata e fan di Pupo, conosciuto in occasione di una tappa russa del suo tour internazionale nel 2016.

2008.jpgIl più grande e unico desiderio della signora è ascoltare dal vivo “Gelato al cioccolato”, il celebre brano del ’79 scritto con Cristiano Malgioglio e Clara Miozzi, desiderio realizzato in cambio di un gettone di presenza di “solì” 100mila euro. Una cifra record per il cantautore toscano che, lusingato dalla proposta, ha infatti accettato di volare segretamente a Mosca per partecipare ai festeggiamenti della coppia in un noto albergo al centro della città, il St. Regis.
Il party privato, organizzato nella Royal Suite dell’albergo con solo 11 invitati e camerieri in livrea, si è aperto proprio sulle note di “Gelato al cioccolato” ed ha visto Pupo in uno scatenato ballo insieme alla festeggiata, visibilmente emozionata. Gli applausi scroscianti al termine dell’esibizione hanno poi lasciato spazio alla lussuosa cena a base di caviale e champagne Cristal.

Pupo ricoverato, annullate le date del tour

Malore per Pupo dopo un mese e mezzo di tour tra Italia, Russia e paesi ex sovietici. L’artista è stato ricoverato stanotte dopo aver accusato un malore dovuto ad alcuni calcoli che lo costringeranno nei prossimi giorni a sottoporsi ad un intervento chirurgico.

1625706_pupoPupo era impegnato in un fitto calendario di concerti che solo nell’ultima settimana lo avevano visto esibirsi dalla Russia con un concerto con gli Skorpions a Ekaterinburg alla Costa Smeralda fino alla Capannina di Castiglione della Pescaia.
Proprio dopo il concerto di ieri sera in Toscana, l’autore di Su di Noi si è sentito male e nel corso della notte è stato ricoverato all’ospedale della Misericordia di Grosseto. Annullata la data di mercoledì prossimo a Merano, in dubbio i successivi concerti.

Pupo e la bigamia: “Ho due mogli. Vi spiego come ho fatto….”

“Faccio  quello che fanno tutti gli uomini, solo che io lo dico. Non tutti gli uomini hanno moglie e amante, ma molti. Io amo due donne, Anna e Patricia”.
Pupo a Domenica Live racconta la sua vita con due donne: moglie e amante, amiche da anni.

pupo-moglie-amante-645

“Non è semplice avere un rapporto così chiaro e così leale con due donne – spiega – Io mi sono innamorato di Anna e l’ho sposata nel 1974. Poi è accaduto che trent’anni fa, è arrivata Patricia, inizialmente è stata una storia clandestina, è durata qualche anno, poi è venuta alla luce. Io ho provato a condividere con loro un rapporto alternativo: non Anna o Patricia, ma Anna e Patricia”.
E il progetto è stato sperimentato, così ancora oggi Pupo si divide tra i suoi amori.
“Con Patricia lavoro, io sono molto in giro per il mondo. Con Anna vivo i momenti a casa. Tra loro un po’ di gelosia ci sarà ma sono molto rispettose. Però non scherziamo, non consiglierei a nessuno di intraprendere questo tipo di strada. È accaduto, ancora siamo insieme, ma non è semplice”.
Non solo amore. Pupo ha ricordato anche i suoi problemi con il gioco d’azzardo.
“Avevo accumulato più di 6 miliardi di debiti per il vizio del gioco e per investimenti sbagliati, oggi sono un uomo più equilibrato e anche più ricco di prima. Ho recuperato tutto e ho ricomprato tutto quello che avevo perso. Io sono la dimostrazione che se ne può uscire”.

Pupo confessa: “Durante un concerto me la sono fatta sotto”

Un incidente di percorso che non dimenticherà probabilmente mai. Franco Bagnasco, in arte Pupo, ha raccontato nel suo ultimo libro “Il peggio della diretta”, tutti gli imprevisti e gli incidenti della sua carriera come cantante e tra i tanti, ne ha anticipato uno il settimanale “Oggi”.

pupo-2-2

Pupo ha cofessaro di come se la sia fatta, letteralmente, nei pantaloni, durante una sua esibizione. Il concerto si teneva a Zungri, paese in provincia di Vibo Valentia, e il cantante era stato colpito da un forte disturbo intestinale che lo aveva costretto ad andare ripetutamente in bagno. Nonostante il malessere ha però voluto fare il concerto, osando, addirittura, vestendosi di bianco. «I fermenti lattici che stavo prendendo non avevano ancora dato i loro frutti», racconta Pupo nel libro, «A causa dello sforzo per l’impegno vocale e per il movimento contemporaneo del corpo, spinsi più del solito e mollai quella che lì per lì pensai fosse una scorreggia e che invece si rivelò, purtroppo, il rubinetto di apertura di un autentico fiume di m…».

Nicole Kidman alla festa in Italia: occhi dolci per Fabio Galante

Alla festa di Agon Channel sono accorsi molti vip, fra cui Nicole Kidman, che sembra aver avuto un forte interesse per Fabio Galante.
“Per una sera, mercoledì 26 novembre, Milano si è trasformata in Hollywood – fanno sapere le “Mondo News” di Carlo Mondonico – grazie all’arrivo dell’attrice Nicole Kidman per la festa di Agon Channel.

1Simona Ventura e Massimo Ghini hanno presentato il nuovo network e le sue star televisive Sabrina Ferilli, Maddalena Corvaglia, Luisella Costamagna, Pupo e il giornalista Antonio Caprarica. In prima fila, seduta accanto al patron del network Francesco Becchetti, la bellissima Kidman che non ha potuto fare a meno di notare, seduto dietro di lei, l’ex calciatore Fabio Galante (reclutato da Agon Channel per la trasmissione Leyton Orient). La diva più volte si è voltata per lanciargli occhiate accompagnate da sorrisi, e lui, galante di nome e di fatto, ha sempre contraccambiato con gentilezza e garbo. Alla fine l’attrice americana ha posato accanto a lui per una foto ricordo, per poi scappare via dalla festa, come una principessa dal ballo del suo principe”.