Kanye West festeggia 40 anni con una vacanza lontano dai social

Niente mega party in stile Hollywood e scatti social per i 40 anni di Kanye West, che ha scelto di spegnere le candeline solo con la famiglia e gli amici più cari. Il rapper e la moglie Kim Kardashian sono infatti volati alle Bahamas per una mini vacanza di quattro giorni. “Kim ha affittato un’isola per gli amici di Kanye e le rispettive famiglie” ha svelato una fonte a E!News “Hanno vietato a tutti di usare i social network, in modo che nessuno li potesse rintracciare”.

C_2_articolo_3075707_upiImageppNaturalmente i West non si sono fatti mancare niente e, a quanto riporta E!News, il conto ha toccato quota 440mila dollari. Solo per l’affitto del villone, diviso in quattro appartamenti privati, hanno infatti dovuto sganciare ben 176mila dollari.
A questi hanno aggiunto altri 246mila dollari per i quattro aerei privati messi a disposizione degli ospiti per raggiungere l’isola e circa 190 dollari per l’imbarcazione che li ha poi portati alla baia. Per brindare, infine, Kaney ha ordinato una cassa di sei bottiglie della prestigiosa tequila “Casa Amigos”, creata da George Clooney, del costo complessivo di 350 dollari.
Il rapper ha dato il benvenuto agli anta senza badare a spese, anche se il regalo più prezioso (a detta di fonti vicini alla coppia) è stato passare finalmente un po’ di tempo in famiglia lontano dai riflettori e dagli eventi mondani.

Johnny Depp “malato” di lusso, non gli bastano due milioni al mese

Nonostante i milioni guadagnati durante la carriera, Johnny Depp potrebbe trovarsi presto con il conto in rosso. Colpa di uno stile di vita extra-lusso a cui il divo non riesce proprio a rinunciare. Una vera patologia secondo i due ex commercialisti Joel e Robert Mandel, della Mandel Company, che in tribunale hanno dichiarato come i due milioni di dollari spesi ogni mese dall’attore non siano più sostenibili per le sue finanze.

C_2_fotogallery_3011438_1_image

Da tempo le spese folli di Depp preoccupavano i libri contabili. Quando i suoi commercialisti glielo fecero presente, qualche mese fa, lui in tutta risposta li licenziò con l’accusa di avergli rubato i soldi. Proprio per questo adesso è in causa con loro e in tribunale i due hanno dichiarato che le mani bucate dell’attore sono conseguenza di una patologia.
Secondo Joel e Robert Mandel, infatti, Depp ha bisogno di essere seguito da un medico. Per vent’anni ha speso circa due milioni al mese, tra aerei privati, vini pregiati, yacht, residenze da sogno (14 in tutto) e persino un castello in Francia. A tutto questo nell’ultimo anno si è aggiunto anche il divorzio da Amber Heard, a cui ha dovuto versare sette milioni di dollari a titolo di risarcimento.