Yamamay, per Vasco il reggiseno da collezione

”Si vedono solo con lo scorrimento lento” scriveva Vasco nel 1999. E mai avrebbe pensato che le immagini di Rewind girate al Vasco Rossi Modena Park sarebbero davvero diventate virali. Viste e riviste anche con lo “scorrimento lento” a caccia dei topless che hanno movimentato la performance e spiazzato la regia di Rai1 che non ha fatto in tempo a censurare.

C_2_box_36311_upiFoto1FComplici di questo insolito flash mob dei record i 5mila reggiseni Yamamay regalati poco prima del concerto. Un’operazione concordata con il fan club del Blasco che pare abbia partecipato autoproducendo ulteriori 5mila capi. Unico dictat la scritta “Fammi godere” su reggiseni bianchi di grandi dimensioni.
Ma a differenza di quanto si immagina, i reggiseni non sono stati lanciati verso il palco, bensì indossati, sventolati, agitati e “condivisi” solo sui social network. Sono infatti pezzi unici, da collezione, che non verranno distribuiti in negozio. Chi se l’è accaparrato se lo terrà ben stretto.
Oltre alle migliaia di reggiseni distribuiti per coprire le prime file, alcuni sono stati regalati agli ospiti vip. Molti hanno contribuito alla riuscita dell’operazione via social, con tanto di scatto e hastag correlato. Prima fra tutti Maddalena Corvaglia, che non ha esitato a posizionare l’iconico reggiseno persino sopra i glutei.

Amici, ballerino tocca Emma mentre si esibisce e lei: “Ora basta, non me l’appoggiare!”

«Non so come si dice in francese, ma a Roma dicono ‘appoggiarlo’. Ecco, non me l’appoggiare, perché non riesco neanche a cantare».
Una Emma Marrone così imbarazzata non l’avevamo mai vista. La cantante e direttrice artistica di Amici di Maria De Filippi, infatti, è stata vittima di uno scherzo tremendo organizzato dagli autori del programma.

Amici ballerino tocca Emma mentre si esibisce e lei Ora basta non me l appoggiare_23190908

Durante la performance, infatti, Emma è circondata da tre ballerini. Uno di loro,francese, si mostra decisamente focoso e inizia a fare alla cantante qualcosa di più di semplici carezze. Le ‘palpatine’ si fanno sempre più vigorose e iniziano a infastidire Emma, che decide di rivolgersi agli autori. La situazione peggiora fino a quando non viene confessato lo scherzo di cui la cantante salentina è stata vittima.

Elisabetta Canalis balla e le “canta” a Maddalena Corvaglia: “Sei una str…”

Siparietto esilarante per Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia. La prima cerca di imitare una collaboratrice che si muove sinuosa a ritmo di musica, la seconda commenta con ironia i tentativi di twerking di Eli mentre riprende tutto con il cellulare. Il video finisce sul social con tanto di cinguettio affettuoso della Canalis: “… Corvaglia sei una str…za…”. Ovviamente con risatina al seguito.

C_2_fotogallery_3009206_3_image (1)

Insieme si divertono come pazze, nei loro tragitti in auto, nel tempo libero al parchetto con le rispettive figlie e anche al lavoro. In un momento di relax, sulla terrazza con vista su Los Angeles, le due si intrattengono con una loro collaboratrice di colore che inizia a ballare a ritmo r & b. Di fronte a lei c’è Elisabetta che tenta di muoversi con la stessa naturalezza. La voce fuori campo di Maddalena, regista del video, con ironia commenta: “Si, uguale Eli, uguale”. La Canalis a margine della sua performance che condivide su Instagram aggiunge: “White girls can’t dance. Ed io ne sono la prova. Taking a break with our office manager the @lachattie at #SkyviewLA ps Corvaglia sei una st…za…”.

Lady Gaga: “Orgogliosa del mio corpo e della mia pancetta…”

Ha ballato, cantato e fatto acrobazie sospesa in volo. Eppure molti sono stati più attenti alla sua pancetta morbida ben in vista, che alla sua impeccabile performance al Super Bowl. E le critiche non si sono fatte attendere. Ma Lady Gaga non si è scomposta e sui social ha risposto a tono ai suoi detrattori: “Sono orgogliosa del mio corpo e dovreste esserlo anche voi…”

C_2_articolo_3055788_upiImagepp (1)

Star indiscussa dell’halftime alla finale del campionato della National Football League, la cantante di “Bad Romance” ha zittito le polemiche con un post… “politically correct”: “Ho sentito che il mio corpo è stato argomento di conversazione, quindi vorrei dirvi che sono orgogliosa del mio corpo e voi dovreste esserlo del vostro”, ha scritto la popstar su Instagram: “Non importa chi tu sia o cosa tu faccia. Potrei darvi milioni di ragioni sul perchè non c’è bisogno di soddisfare niente e nessuno per avere successo. Siate semplicemente voi stessi. Questa è roba da campioni. Grazie mille a tutti per avermi supportato. Vi amo ragazzi. Xoxo, gaga”. Un messaggio più che positivo e una saggia replica a chi, della sua incredibile e ammirevole performance sul palco, ha colto soltanto quel rotolino di pancia in più.

Mariah Carey, gaffe durante il concerto a Times Square

Mariah Carey ha inaugurato il 2017 con una figuraccia in diretta sulla Abc, che trasmetteva il ‘Dick Clark’s New Year’s Rockin’ Eve with Ryan Seacrest’.

2017-01-01t063600z_477494837_rc1887a9f130_rtrmadp_3_new-year-komd-u43270489010790o7d-1224x916corriere-web-sezioni-593x443

Durante la sua performance a Times Square, la diva pop ha ha dovuto affrontare alcuni problemi tecnici: si è addirittura bloccata mentre interpretava ‘Emotions’, lasciando poi il palco e chiedendo al pubblico di continuare al posto suo.
«Sto cercando di fare la brava», ha detto rivolta alla folla. Carey era la star dei festeggiamenti a Times Square, dove almeno un milione di persone ha atteso l’arrivo del nuovo anno.

Belen canta e balla su Instagram: i fan impazziscono per lei

Belen incanta i fan durante le prove. Balli sensuali a passo di tango, poi microfono in mano e via a cantare.

2120861_schermata_2016_12_04_alle_10.42.05

Le performance della showgirl argentina sono risultate molto apprezzate dai suoi follower che su Instagram l’hanno riempita di complimenti.
Belen oltre che per le sue forme sexy si conferma una presentatrice completa, conquistando l’approvazione del pubblico della rete.

Tu si que vales: fata, bambolina e domatrice

Si avvia al termine il seguitissimo talent di Canale 5. La semifinale di Tu si que vales è stato un crescendo di emozioni, con performance di livello davvero alto. Ad arricchire la puntata, si è aggiunta Simona Ventura, accorsa a promuovere il suo Selfie, prima del debutto avvenuto la sera successiva.

simona-ventura-belen-rugiati-tu-si-que-vales-2016

Per entrare nella parte della fatina che realizza sogni, SuperSimo sceglie anche sabato un minidress turchese, di Elisabetta Franchi.
Mood da bambolina per la conduttrice Belen Rodriguez, con un abitino nero a fiori e volant sulla gonna. L’abito Redemption e la coda di cavallo le conferiscono il fascino della lolita, ma di fianco a Simona Ventura sembra essere una semplice concorrente.
Impossibile poi non riconoscere il ruolo chiave di Maria De Filippi. Sagace ma pacata, generosa ma equa, mai in primo piano, manifesta inconsciamente col look ciò che per molte puntate ha cercato di nascondere. La giacca rossa da domatrice Givenchy rivela che è lei la mente di Tu si que vales, la mattatrice di Canale 5, la talent scout dei personaggi che il pubblico ancora una volta ha conosciuto e imparato ad amare.

Robbie Williams, show irriverente a Berlino: mano nei pantaloni e sbirciatina tra i seni della presentatrice

Una mano dentro i pantaloni, nel bel mezzo della sua performance, e poi una sbirciatina tra i seni della presentatrice. Ai Bambi Awards 2016 di Berlino la star è stata sicuramente lui: Robbie Williams. Il suo “show” con siparietto hot non è passato inosservato. L’eccentrico cantante si è dato una sistematina nelle parti basse e poi ha chiuso la cerniera dei pantaloni un po’ imbarazzato…

C_2_articolo_3042148_upiImagepp

Una mano dentro i pantaloni, nel bel mezzo della sua performance, e poi una sbirciatina tra i seni della presentatrice. Ai Bambi Awards 2016 di Berlino la star è stata sicuramente lui: Robbie Williams. Il suo “show” con siparietto hot non è passato inosservato. L’eccentrico cantante si è dato una sistematina nelle parti basse e poi ha chiuso la cerniera dei pantaloni un po’ imbarazzato…

Jennifer Lopez, sexy e scatenata a Miami per Hillary Clinton

Con un mega show al Bayfront Park di Miami Jennifer Lopez ha deciso di sostenere la candidatura di Hillary Clinton alle presidenziali statunitensi. La pop star si è esibita offrendo dal vivo i suoi successi più celebri.

download (10)

Alla fine del concerto l’ex first lady si è presentata sul palco per invitare i presenti a votare. Sul palco anche Marc Antony, ex marito di JLo, di cui si vocifera un ritorno di fiamma.
Jennifer Lopez si è mostrata super sexy sul palco regalando ai fan una performance scatenata con alle spalle gigantesche fotografie della Clinton e di Barack Obama. Nelle scorse settimane tante star si sono schierate a favore della candidata democratica. Prima del voto dell’8 novembre si esibiranno ancora per la Clinton Katy Perry, Bon Jovi e Jay Z.

Lady Gaga bandita dalla Cina, niente più viaggi e concerti: ecco perché

Lady Gaga è stata bandita dalla Cina e non per le sue performance, ma per aver scelto di incontrare un personaggio tanto osteggiato dal Partito Comunista. La cantante pop americana, che ha venduto più di 27 milioni di album, ha conosciuto il Dalai Lama finendo irrimediabilmente nella “black list” di Pechino.

gaga-dentro

L’incontro con il leader spirituale tibetano è avvenuto in occasione della Conferenza americana dei sindaci che si è svolta ad Indianapolis e incentrata sui temi della compassione e della carità. In un video di 19 minuti pubblicato sull’account Facebook della pop star, si vede la coppia che parla di questioni come la meditazione, la salute mentale e il modo per decontaminare l’umanità. L’incontro ha tuttavia suscitato la reazione furiosa di Pechino, che considera il Dalai Lama un “lupo in abiti da monaco” .In esilio dal marzo 1959, il leader spirituale insiste nel dire che è semplicemente alla ricerca di una maggiore autonomia dei tibetani dal dominio cinese. Ma le autorità di Pechino lo considerano un separatista che cospira per dividere la regione himalayana dalla Cina al fine di stabilire un dominio teocratico.  Secondo quanto riporta il quotidiano di Hong Kong Apple Daily, a seguito dell’incontro il dipartimento di propaganda del Partito comunista ha diffuso “un’istruzione importante” che vieta tutto il repertorio di Lady Gaga nella Cina continentale. Mentre ai siti web cinesi e e a tutti i media è stato ordinato di fermare l’uploading e la distribuzione delle sue canzoni. Il dipartimento della Propaganda ha anche emesso l’ordine che le agenzie di stampa controllate dal partito, come la televisione di stato CCTV, i quotidiani popolare ed il Global Times, condannino l’incontro. La Cina ha già vietato l’esibizione di diversi artisti e gruppi come Maroon 5, Bjork e Oasis dopo aver incontrato il Dalai Lama, aver parlato a favore suo o dell’indipendenza del Tibet. Dal canto suo Lady Gaga, che secondo alcuni sapeva come avrebbe reagito Pechino, non ha ancora commentato il divieto imposto dalle autorità cinesi.