Rihanna senza reggiseno si scatena con DJ Khaled

C_2_fotogallery_3012613_4_image-768x554Rihanna gira un video musicale con DJ Khaled, che l’ha voluta tra i featuring del suo nuovo album in uscita “Grateful, a cui partecipano, tra gli altri big, anche Drake e Nicki Minaj. Sotto la camicetta trasparente e fiorata la popstar delle Barbados non ha nulla, solo seno e capezzolo in bella vista…

American Music Awards, trionfano Ariana Grande e Justin Bieber

E’ stata la stella di Ariana Grande a brillare nella notte degli American Music Awards, i premi assegnati dal pubblico attraverso una votazione online. La 23enne, che si è esibita sul palco con Nicki Minaj sulle note di “Side To Side”, si è aggiudicata il titolo di miglior artista dell’anno battendo le colleghe Rihanna, Adele e Beyoncé. Trionfo anche per Justin Bieber e per il rapper Darke, che si sono portati a casa quattro statuette ciascuno.

justin-bieber-ariana-grande-maxw-635

Padrona di casa della serata Gigi Hadid, che si è lanciata in un’imitazione della nuova first Lady Melania Trump e ha diviso il palco con il fidanzato Zayn Malik, eletto miglior nuovo artista dell’anno. “E’ stato un anno pazzesco” ha dichiarato l’ex One Direction “Non mi aspettavo che avreste votato ancora per me”.
Il momento più intenso della serata è stato però quello di Selena Gomez, alla sua prima apparizione pubblica dopo lo stop forzato del tour mondiale per curarsi dal lupus. Eletta miglior artista femminile dell’anno, la Gomez ha ringraziato i fan e si è commossa sul palco: “Ho dovuto fermarmi, avevo tutto ma dentro ero completamente a pezzi. Ho tenuto tutto dentro perché non volevo deludervi, ma mi sono spinta troppo oltre e ho deluso me stessa. Ora non ho più bisogno della vostra approvazione, ciò di cui mi sento grata è poter condividere le cose che amo con le persone che mi sono vicine”.
Emozionato anche Drake, alla sua prima volta da vincitore agli American Music Awards. Candidato in ben 13 categorie, il rapper ha trionfato come miglior artista rap/hip hop, miglior album, miglior brano rap/hip hop e miglior brano soul/R&B (in coppia con Rihanna). Quattro statutette anche per Justin Bieber, che ha cantato “Never Give Up” in diretta dall’Italia ed è stato eletto dai fan come miglior artista maschile pop, miglior album, singolo e video.

Beyoncé, sul palco a New York balla con lʼologramma di se stessa

Per il concerto benefico organizzato da Tidal Beyoncé si è fatta in due, sdoppiandosi sul palco e ballando con il suo ologramma. E’ stata lei la stella più luminosa dell’evento newyorkese, che ha riunito tantissimi artisti per raccogliere fondi destinati Roobin Hood Foundation, associazione che si occupa dei bisognosi.

C_2_fotogallery_3005772_0_image

Queen B ha sfoggiato una lunghissima treccia bionda e un corpetto metallizzato, muovendosi sensuale attraverso la futuristica scenografia.
L’altra regina della notte è stata l’amica rapper Nicki Minaj. Le due sex bomb, che hanno duettato insieme per i brani Feeling Myself e il remix di Flawless, si sono ritrovate di fronte ai fan per dare vita ad un’esibizione potente che ha mandato in estasi il pubblico.
Ad unirle la carica erotica ma anche l’impegno nel diffondere il girl-power attraverso le loro canzoni, come aveva svelato la Minaj qualche tempo fa a Marie Claire: “Ogni volta che io e Bey facciamo qualcosa insieme, vedo che le donne ne traggono ispirazione, e questo non ha niente a che vedere con il modo in cui appariamo. Quello che diciamo alle altre donne è che possono essere le responsabili delle loro carriere e che è il cervello a guidare la vita, le decisioni e l’arte”.

MTV Video Music Awards, ecco le più sexy

Gara di sensualità agli MTV Video Music Awards. Il red carpet dell’evento, andato in scena il 28 agosto al Madison Square Garden di New York, è un tripudio di trasparenze, pizzi, gambe nude e pannelli strategici.
La regina indiscussa della serata è stata senza dubbio Beyoncé che è ora l’artista più premiata nella storia della manifestazione. La popstar, accompagnata dalla figlia Blue Ivy, non poteva che scegliere un look esagerato, un abito con ampie spalle piumate di Francesco Scognamiglio.

1472446666-vma-mtv-video-music-awards-2016-look-red-carpet

Ci tiene invece a mostrare il fisico ritrovato ad ogni occasione Kim Kardashian, provocante con un minidress nero e sheer.
Ancora nero ma completamente trasparente anche il vestito di Rita Ora, gotica e un po’ grottesca tra culotte e platform vertiginose.
Stessa tonalità per Britney Spears che punta tutto sui tagli geometrici.
E’ prorompente Nicki Minaj, con una creazione blu che fascia i notevoli fianchi e il seno bombastico.
Naomi Campell punta tutto sull’eleganza, con un abito bianco dallo spacco lunghissimo che ci regala anche un bel sideboob.
Per stare in tema décolleté, ecco che Cassie dimentica a casa il top e si presenta sul tappeto rosso con una giacca dal sapore militare ad incorniciare il seno nudo.
Infine, Hailey Baldwin avrà voluto far ingelosire l’ex Justin Bieber con quella tutina ricamata che sottolinea le forme?
Ecco le star più sexy ai VMA’s 2016.