Anna Tatangelo senza Gigi è nelle mani di Jacopo

Anna Tatangelo senza cavalieri si affida alla mano protettiva del suo agente. Senza Gigi D’Alessio, le uscite mondane della cantante sono in versione single. Ma a farle compagnia c’è sempre il fido manager Jacopo che anche a Milano durante la Fashion Week si è offerto di fare da cavaliere alla bella Anna. Il settimanale Chi ha intercettato tanti momenti di intesa.

C_2_articolo_3097288_upiImageppUna mano dolce sulla spalla, una carezza ai capelli, un tocco sul fondoschiena per proteggere la sua dama. Jacopo, fresco di nozze e neo papà, non lascia mai sola la Tatangelo e a un evento mondano nella metropoli lombarda scambia con la cantante chiacchiere e confidenze. Anna non si scompone mai e mostra le sue forme sexy ai flash. Chi cerca scatti maliziosi di coppia dovrà accontentarsi invece delle curve da capogiro della ex di D’Alessio…

Mariah Carey, che imbarazzo! Shopping sfrenato a Beverly Hills ma le carte di credito vengono rifiutate

Momenti di bruciante imbarazzo per Maria Carey, che si è vista le sue carte di credito rifiutate per ben quattro volte durante un giro di shopping nell’elegante Rodeo Drive di Beverly Hills.
E’ stato il sito di pettegolezzi Radar Online a raccogliere la ricostruzione che alcuni testimoni e dipendenti delle boutique hanno fatto dell’incidente. La cantante era entrata nella boutique di Louis Vuitton, dove è avvenuto il primo rifiuto delle sue carte. Ha reagito con naturalezza, senza impensierirsi, sostenendo che doveva trattarsi di un errore. Ma il rigetto è avvenuto altre tre volte, e a quel punto i testimoni dicono che Mariah era molto imbarazzata e irritata.

Schermata-2017-03-27-alle-16.02.21-e1490623446250

E’ arrivata la sua assistente, Stella Bulochnikov, che ha risolto i problemi pagando gli acquisti in contante. Ma Mariah si è sfogata, a quanto pare sostenendo che i problemi con le carte di credito erano colpa del suo manager, che evidentemente non aveva eseguito i debiti pagamenti in tempo. La cantante sembra anche convinta che il suo manager non stia facendo abbastanza per vendere i biglietti del suo tour estivo con Lionel Richie. Il tour comincia alla fine di luglio, a Oakland, in California. E’ stato Richie a invitare Carey a unirsi a lui, anche se la presenza della 47enne diva complicherà l’organizzazione: “Mariah porterà con se il suo entourage, ma volevo che si sentisse nel suo elemento. Farà quel che le dive fanno. Immagino che solo per lei ci vorrà un camerino grande come l’intero stadio”. Mariah Carey è una delle cantanti più “vendute” della storia. Negli anni Novanta e nel Duemila ha battuto ogni record. Ma ultimamente i successi sono scarseggiati, mentre le sue abitudini spendaccione non sono affatto diminuite. E anzi pare che siano state la causa del fallimento della relazione con il miliardario australiano James Packer. Per quanto ricco a palate, davanti alle spese pazze della fidanzata, Packer è andato innervosendosi sempre di più. E pur dopo averle regalato un anello di fidanzamento da dieci milioni di dollari (un diamante da 35 carati), e aver programmato nozze da sogno a Bora Bora, con un abito da sposa appositamente disegnato dalla Maison Valentino e valutato intorno ai 250 mila dollari, Packer ha puntato i piedi. Non si sa se sia stato lui o lei a chiudere il rapporto, ma lo scorso ottobre la coppia è scoppiata, e Mariah ha espresso la sua opinione della relazione bruciando l’abito da sposa nel suo ultimo video. Mariah ha anche chiesto all’ex fidanzato di rimborsarla dei sacrifici fatti per lui con un pagamento di 50 milioni di dollari. La diva sostiene infatti che per stargli vicino, lei ha lasciato New York e si è trasferita a Los Angeles, cambiando stile di vita e allontanandosi dagli amici e dalla sua amata città.
Da ottobre, Mariah si è dedicata al suo nuovo programma, un reality dal titolo “Mariah’s World”, e ha trovato un altro boy-toy, il 33enne coreografo Bryan Tanaka.

Fedez e la foto con la madre, i fan in delirio: “È uguale a Lady D.”

La festa della mamma è appena passata e anche i vip si sono divertiti a pubblicare sui social scatti in compagnia della donna più importante delle loro vite.

2443336_1123_fedez_foto_madre (1)

Tra loro anche Fedez: nel cuore del promesso sposo di Chiara Ferragni mamma Tatiana avrà sempre il posto d’onore. Il rapper ha scelto una foto di quando era bambino insieme alla didascalia “auguri mamager”: sì, perché Tatiana gli fa anche da manager.
Stupiti i fan nel notare quanto Fedez sia cambiato nel tempo, a partire dai capelli ormai scuri e un tempo biondi, ma soprattuto quanto sua madre assomigli alla principessa Diana.

Alena Seredova allarga la famiglia: un figlio e poi le nozze con Alessandro Nasi

Dopo le feste natalizie a Praga dalla famiglia con i figli, Alena Seredova ha raggiunto il nuovo fidanzato, il manager Alessandro Nasi, a Courmayeur.

nasi-seredova

La modella, ex di Gigi Buffon, è stata fotografa da “Novella2000” con la nuova fiamma e i due figli e secondo voci insistenti sarebbe in attesa di un altro figlio.
Le forme da mamma ancora non si intravedono, ma secondo i beninformati la coppia, dopo il figlio, sarebbe ponta alle nozze.

Le Iene, Nadia Toffa: “Adesso basta, non ho più tempo per fare niente”

“Sono sempre me stessa, se sono iena in video, lo sono anche nella vita”. Nadia Toffa parla a “Vanity Fair” della sua esperienza, giunta al settimo anno, a “Le Iene”: “Se sono a cena e si parla di un argomento che mi interessa, mi indigno anche a tavola, senza le telecamere. Per me questo non è un lavoro, infatti da quando ho iniziato le Iene non riesco a fare nient’altro. Ho sempre sciato, e oggi non lo faccio più.

14910370_1221638111213136_4129897846348342541_n

Mi piaceva andare in bici, e adesso basta”. Della sua vita privata non si è mai saputo nulla, così come del suo fidanzato: “Perché non ho mai detto niente su un ipotetico lui. Non parlo della mia vita privata perché ne ho poca e quindi preferisco tenerla per me. Ma è davvero pochissima, non c’è molto da dire”.
Ad appoggiarla nella sua carriera in tv anche i genitori: “Papà voleva che facessi lo Scientifico, e ho fatto il Liceo Classico, poi voleva che facessi Economia e ho fatto Lettere classiche. Diceva che avevo le palle per fare la manager, e forse è vero: oggi la faccio da un’altra parte. All’inizio era più scettico rispetto alla tv, adesso lui e mia madre mi dicono che mi perdonano il vederli poco perché mi vedono almeno in tv. Mio padre mi dice sempre: “Quando fai le tue inchieste, sei chiara. Ti capisce anche Alice, che è la mia nipotina”. Ed è una cosa che mi riempie d’orgoglio”…”.

Brad Pitt disperato,ogni giorno chiama la mamma e piange al telefono

E’ davvero un brutto periodo per Brad Pitt. L’addio con Angelina Jolie ha messo a dura prova l’attore che da due settimane non riesce a capacitarsi di come la sua vita si sia rovinata in questo modo. Il magazine “UsWeekly” riporta che Brad ha provato così ad aggrapparsi agli affetti più vicini: chiama costantemente il suo manager e gli amici più cari, ma soprattutto la mamma, che ogni giorno gli fa da spalla su cui piangere.

35th International Film Festival in Moscow

I genitori di Brad, Jane e Bill Pitt, vivono in Missouri e così in questo momento il contatto è solo telefonico, ma costante. Lui continua a vivere nel complesso di Hollywood Hills, mentre Angelina è a Malibu. I due la scorsa settimana sono arrivati a un accordo in modo da evitare che sia un giudice a dover decidere della sorte dei figli. Per brad la situazione è ancora delicata, dal momento che per i primi tempi potrà vedere i figli in presenza di un terapista e questo potrà poi decidere se l’attore ha bisogno di essere monitorato ancora oppure no.
Lui è pronto a cooperare in qualunque modo, perché “ama i suoi figli più di ogni cosa”. La strada da percorrere per uscire da questa crisi è ancora lunga ma Brad potrà sempre contare sull’aiuto di mamma e papà.

Alanis Morissette fa causa allʼex manager

Alanis Morissette ha fatto causa contro al suo ex manager. Il motivo? La cantante canadese sostiene che le abbia sottratto quasi cinque milioni di dollari dai suoi guadagni. Ha così intrapreso un’azione legale nei confronti di Jonathan Schwatz e afferma che il manager abbia “violato la sua fiducia” rubando i soldi dal suo conto bancario.

Alanis-Morissette-alanis-morissette-3356834-400-383

E il risarcimento richiesto è di 15 milioni di dollari.Le carte sono state depositate presso la corte superiore della contea di Los Angeles. Schwartz è stato accusato di aver convinto la Morissette di essere in una “tremenda condizione finanziaria”, trascinandola su una “strada che avrebbe potuto rovinare le sue finanze”. L’uomo è stato direttore commerciale della star dal 2009 al 2016. Oltre al manager, è stata citata in giudizio anche la sua Gso Business management, per frode e negligenza.