GF11, Andrea Cocco dal reality a Hollywood: “Ecco come mi hanno scelto per il film con Christopher Lambert”

ROMA – “La mia partecipazione a questo progetto è nata tre anni fa”.
Dopo aver vinto il Grande Fratello nel 2011 e aver fatto qualche esperienza in tv, Andrea Cocco è passato al grande schermò con The Broken Key, film con Christopher Lambert, Geraldine Chaplin e Rutger Hauer: “Ho incontrato Louis Nero, regista di The Broken Key, al Festival del Cinema di Venezia – ha spiegato a “Vero” – Proiettarono un film fuori concorso al quale avevo preso parte, lui lo vide e mi diede il suo biglietto da visita.

http_media.gossipblog.itddfcandrea-coccoDopo un anno mi contattò e questa cosa mi sorprese, perché mi ero dimenticato dell’incontro. Mi offrì il ruolo di protagonista nel film, al fianco di attori del calibro di Geraldine Chaplin, figlia del grande Charlie, e Christopher Lambert, che considero un mito”.
La partecipazione al GF naturalmente l’ha aiutato a raggiungere il suo sogno: “Non lo rinnego. Fare il GF mi ha aiutato: se non fossi entrato nella casa, oggi non mi avrebbero proposto sceneggiature da leggere”.

El Chapo, ora Sean Penn teme per la sua vita. Sull’incontro spunta anche un dettaglio hot

La vicenda, all’epoca, fece parecchio scalpore e causò addirittura un’indagine a carico di Sean Penn. L’attore, oggi, è convinto che la sua incolumità sia in pericolo per le conseguenze dell’incontro segreto con Joaquin Guzman Loera, detto ‘El Chapo’, potente boss narcotrafficante messicano allora latitante. Quella serie, ‘The day I met El Chapo’ (in italiano ‘Il mio incontro con El Chapo’), in cui l’attore e attivista statunitense è protagonista accanto all’attrice messicana Kate del Castillo, è infatti uscita su Netflix ma i legali ne hanno chiesto ufficialmente una modifica o il ritiro, come riporta anche il Guardian.

sean-penn-el-chapo-kate-del-castillo_24115224Era il 2 ottobre 2015 quando Sean Penn, insieme a Kate Del Castillo, era riuscito a incontrare clandestinamente ‘El Chapo’ mentre il pericoloso boss dei narcos era ricercato dopo essere evaso, tre mesi prima, dal carcere attraverso un tunnel. Le autorità messicane, dopo aver saputo di quell’incontro, lo avevano ufficialmente indagato e avevano preteso di interrogarlo. Poche settimane dopo l’uomo fu avvistato dalla polizia e ferito, ma riuscì a fuggire: la sua latitanza durò ancora qualche mese, fino al gennaio 2016, quando fu arrestato di nuovo.
La nuova serie prodotta da Netflix lascia intendere che una successiva testimonianza di Sean Penn alle autorità statunitensi sia stata decisiva nel consentire di arrestare il boss. L’attore, ora, si sente in pericolo perché teme le ritorsioni di bande vicine a ‘El Chapo’. La sensazione è che si possa giungere ad una vera e propria battaglia legale con i vertici della popolarissima piattaforma di serie tv. I legali di Sean Penn sono stati chiarissimi: «Se dovesse succedere qualcosa, saranno le mani di Netflix quelle sporche di sangue».
Nel frattempo, ci sarebbe un aneddoto decisamente piccante riguardo ai giorni in cui Sean Penn e Kate Del Castillo erano stati impegnati nella realizzazione delle interviste con ‘El Chapo’. A rivelarlo è la stessa attrice messicana a People: «Abbiamo fatto sesso, è stato molto piacevole. Non c’è mai stata alcuna implicazione sentimentale, era solo sesso tra persone adulte e consenzienti».

“Maria Express” riparte con la terza edizione

Tutto è pronto per la terza edizione di “Maria Express”, il primo reality creato dal web per il web. Nato da un’idea di Trash Italiano e prodotto da Show Reel sarà condotto per il secondo anno consecutivo dall’attore Andrea Dianetti. L’appuntamento settimanale con la web series sarà la domenica, a partire dall’1 ottobre, alle 21 e sarà trasmessa sul profilo Facebook di Trash Italiano.

C_2_articolo_3097099_upiImageppDopo il successo della scorsa edizione con oltre 62.000 tweet e più di 127 milioni di impression, dunque, si riparte. Come per le precedenti edizioni ci saranno 4 coppie di concorrenti che si sfideranno per le strade di Roma tra prove e insidie e, con soli 2 euro in tasca, senza cibo o trasporti pubblici, dovranno raggiungere gli Studi Elios per vincere l’incontro con Maria De Filippi.
Il viaggio sarà suddiviso in sette prove da dover superare per poter andare avanti nel gioco, le cui tematiche sono ispirate a programmi televisivi appartenenti a un conduttore di punta della televisione italiana, come ad esempio Alessia Marcuzzi, Olga Fernando, Paolo Bonolis e tanti altri. I concorrenti di quest’anno sono Adriano Bettinelli e Martina Pinto (I #PRECARI), Dario Spada e Denise D’Angelilli (I #RIBELLI), Domenico Naso e Grazia Sambruna (I #GIORNALAI), Gian Maria Sainato e Marco Marfella (GLI #OPPOSTI).
Ma non finisce qui, questa nuova edizione vedrà come ospiti d’eccezione il duo speciale Leonardo Decarli e Martina Dell’Ombra (I #FUORIGIOCO), i quali svolgeranno una sfida parallela a quella principale.

Salvini tradito, Sgarbi choc: “È stata tutta una sceneggiata. Ecco la verità…”

MILANO – A mettere un po’ di pepe sul presunto tradimento più piccante dell’estate ci pensa Vittorio Sgarbi. Il critico d’arte, in un’intervista al settimanale Chi, dice la sua sulla storia Salvini-Isoardi e lascia tutti senza parole: “È stata tutta una sceneggiata, ecco perché…”.

isoardi-salvini-sgarbi-cornutoCome riporta il sito ilGiornale, Sgarbi ritiene che quello di Elisa Isoardi – paparazzata a Ibiza mentre baciava un avvocato romano – più che un tradimento sia stata “una vendetta”.
“Mi son chiesto – spiega Sgarbi – così ingenua la Elisa? Così distratta da non poter amoreggiare in segreto? La sua mi è sembrata, invece, una dichiarazione di guerra, una vera e propria sceneggiatura concepita nel dettaglio. Le donne non sempre agiscono per istinto, ma conoscono meglio dei maschi il sapore della vendetta. Perché tanta crudeltà? Ma senza dubbio perché, come mi dicono i miei informatori, l’incontro con la marocchina Ahlam El Brinis in una discoteca veneta il 7 giugno aveva avuto un seguito privato anche se probabilmente non compiuto. Sui social l’episodio era stato commentato così: ‘Matteo Salvini sedotto dalla sexy modella marocchina’. La Isoardi, come ogni donna, ha pensato il peggio, non limitando l’interesse di Matteo a una forma di pura ammirazione e ha coltivato il legittimo sospetto. Poi, nel dubbio, si è vendicata. Che Salvini l’abbia fatto o non l’abbia fatto, la lezione c’è stata. E, avendola compresa, lui, con una straordinaria testimonianza di signorilità e autocontrollo, ha avuto il coraggio di non incazzarsi e di rinnovare a Elisa il suo amore: ‘Sono felicemente e serenamente insieme a Elisa… Come tante coppie noi viviamo gioie e problemi che risolviamo parlando tra di noi e non sui giornali. Quindi mettetevi l’anima in pace: ci vogliamo bene”.
Che ci sia davvero un lieto fine? Staremo a vedere…

Katy Perry tra le lacrime racconta di aver pensato al suicidio

Ha deciso di promuovere il suo album “Witness”, uscito il 9 giugno in contemporanea in tutto il mondo, facendosi seguire per 72 ore in streaming su You Tube. E proprio nel corso della diretta Katy Perry ha condiviso l’incontro con un terapeuta affrontando in lacrime argomenti difficili: dal rapporto conflittuale con i genitori, alle battaglie con l’alcolismo al pensiero del suicidio…

C_2_articolo_3076131_upiImagepp (1)Fine settimana intenso per Katy Perry che per il lancio di “Witness” ha fatto installare telecamere in tutta la sua casa di Los Angeles stile “Grande Fratello”. Monitorata 24 ore su 24, l’icona pop ha organizzato una cena con Patty Jenkins, regista di Wonder Woman, la stella del bulesque Dita Von Teese, l’attrice Anna Kendrick e la cantante Sia che si è presentata al tavolo con una buffa maschera per nascondere il volto.
Ma prima di sedersi a tavola spensierata, come riporta News.com.au, Katy ha fatto una seduta con il terapeuta Siri Sat Nam Singh. La cantante ha ripercorso alcuni momenti duri della sua vita, dal rapporto non sempre facile con i genitori, alle questioni sentimentali, al problema con l’alcol e ai suoi pensieri suicidi. E proprio su quest’ultimo argomento ha scritto una canzone.
Nonostante le lacrime, la cantante 32enne, il cui vero nome è Katheryn Hudson, non ha voluto spegnere le telecamere. “Puoi essere giusto o puoi essere amato. Voglio solo essere amato”, ha detto al dottor Siri Sat Nam Singh. Confessando le sue fragilità ha voluto dimostrare ai fan che è esattamente come loro. E proprio in questa occasione ha spiegato il motivo del suo recente drastico taglio di capelli: era stanca di apparire come Katy Perry.

Leonardo Di Caprio, flirt a Cannes con la modella Bella Hadid

Leonardo DiCaprio ha fatto ancora centro. Secondo quanto riferito da eonline.com, l’irresistibile attore americano avrebbe affascinato e sedotto l’ennesima top model: l’ultima conquista del divo di Titanic sarebbe niente meno che la modella Bella Hadid, con cui il quarantaduenne interprete premio Oscar sarebbe stato “beccato” nel corso di una chiacchierata decisamente intima.

2472726_2472532_1350_dbL’occasione dell’incontro tra i due è stato l’evento Fashion For Relief, show benefico tenutosi a Cannes nei giorni del Festival del cinema a cui Leo ha partecipato come ospite e in cui Bella, più giovane dell’attore di oltre vent’anni, ha sfilato incantando tutto il pubblico, DiCaprio incluso. Del resto, come già detto, la star di The Revenant è uno che di bellezze da passerella se ne intende davvero, visto che, tra i nomi delle sue tantissime ex fiamme, compaiono anche quelli di Gisele Bündchen, Bar Rafaeli, Erin Heatherton, Toni Garrn, Kelly Rohrbach e Nina Agdal, mollata proprio poco tempo prima di sbarcare a Cannes. Al Fashion For Relief, comunque, a quanto pare, DiCaprio non avrebbe avuto occhi solo per Bella Hadid: stando al Daily Mail, infatti, durante la serata, Leo ci avrebbe provato pure con la cantante Rita Ora. D’altronde, si sa, il lupo (di Wall Street) perde il pelo ma non il vizio.

“Ho rischiato di perdere il mio bambino perché cieca”, Annalisa Minetti choc in diretta dalla D’Urso

Annalisa Minetti, ospite di “Domenica Live”, presenta al pubblico di Barbara D’Urso il suo secondo marito Michele Panzarin e il libro “Rinasco”. La cantante racconta in televisione che è rinata dopo l’incontro con il suo fisioterapista che è diventato suo marito e ha dovuto lottare per l’affidamento del figlio Fabio, di otto anni.

Annalisa-minetti-cantante-586x436

 

Per Annalisa Minetti è stato difficile sentirsi dire che la sua cecità era un pericolo per il suo bambino, avuto con l’ex marito Gennaro Esposito. Rischiava di non poterlo crescere perché in molti credono che i non vedenti non siano persone autonome. Annalisa ha scritto tutto nel suo libro e in studio si è commossa pensando alla sua storia di madre.
Il nuovo marito rappresenta un uomo estremamente importante e che, tra le tante cose, l’ha anche aiutata ad affrontare dei momenti difficili, tra cui una bruttissima tendinite che l’aveva colpita. Michele è arrivato anche al momento giusto.

Bradley Cooper a ‘C’è Posta per Te’, lacrime in studio per la storia del papà

Bradley Cooper sbarca a C’è Posta per Te e il pubblico si commuove. Fiumi di lacrime sono state versate ieri sera per la sorpresa che l’attore hollywoodiano ha riservato a Claudia, ragazza che ha perso il suo grande amore a causa di una brutta malattia.
Cooper ha raccontato la sua storia.

bradley-cooper-maria-de-filippi_980x571

La perdità del papà avvenuta 5 anni fa a causa di un cancro. Parole commoventi e lacrime in studio. Poi i tre regali destinati alla ragazza: un orologio, donato a Claudia per ricordare i tempi passati insieme alle persone care, un tatuaggio non definitivo per entrambi, per non dimenticare questa serata, e una polaroid per immortalare il loro incontro.
La presenza in studio di Bradley Cooper non ha solamente commosso il pubblico presente in studio. Moltissimi sono stati i commenti degli spettatori da casa che hanno affidato a Twitter il loro pensiero: tra lacrime di emozione per le parole pronunciate dall’attore fino a numerosi apprezzamenti del pubblico femminile.

Il cast di Beverly Hills 90210 si riunisce dopo 16 anni, ma senza Brenda

Reunion per il cast di Beverly Hills 90210. Tutti i protagonisti della serie cult si sono riuniti per il REWind Con di Chicago, dopo 16 anni. C’erano Jennie Garth, Jason Priestley, Tori Spelling, Christine Elise, Luke Perry, Gabrielle Carteris, James Eckhouse e Vincent Young.

2082555_beverly1

Gli attori hanno incontrato i fan e firmato autografi, ma c’era una grande assente: Brenda.Shannen Doherty, infatti, non ha potuto partecipare all’incontro per via delle cure legate alla sua battaglia contro il cancro al seno. Gli altri ex colleghi le hanno dedicato un omaggio e su Instagram hanno pubblicato una foto con la frase “combatti come Brenda”.

Aurora Ramazzotti, incontro con l’amico misterioso a Milano

2082327_01-00324162000015hGli impegni tv lasciano comunque un po’ di tempo libero ad Aurora Ramazotti.La figlia di Michelle Hunziker, impegnata nel daily della nuova edizione di XFactor, è stata fotografata a Milano mentre fuma una sigaretta e poi fa un giro in motorino.Dopo la passeggiata Aurora incontra un amico con cui sembra avere molta confidenza…