Belen e Iannone si scambiano frasi d’amore sui social: “Io voglio stare con te bimba”

Belen Rodriguez e Andrea Iannone si scambiano dediche d’amore social da mesi. Sembrano molto innamorati e manifestano i loro sentimenti davanti ai fan.

3235326_2036_belen_dedicaL’ultima arriva dalla showgirl argentina. Belen ha pubblicato una foto che la mostra mentre saluta il fidanzato al volante della sua auto. Gli dà un bacio appassionato.
Nella didascalia del post le parole che il campione del Moto Gp potrebbe aver detto a Belen: “Io voglio solo stare insieme a te, bimba, per favore capiscilo. Dammi solo la tua mano e fidati di me. Se ti perdi segui la mia voce. E dagli tempo (tempo), bella, al tempo (tempo) perché io e te siamo fatti per stare insieme”

Lo sfogo della concorrente: “Insinna ha due facce, mi sono sentita offesa. Forse lo denuncio”

“Ci sono rimasta malissimo, non mi sarei mai aspettata una cosa del genere. Mi sento offesa. Probabilmente lo denuncerò. Sono stata offesa pubblicamente”. A La Zanzara, su ‘Radio 24’, parla Rosy Seracusa, valdostana, la concorrente di ‘Affari Tuoi’ della quale parla Flavio Insinna nell’audio fatto ascoltare da Striscia La Notizia.

flavio-insinna-e-rosy-seracusa-850x439“Quelle cose non le ho mai sentite prima, ho saputo tutto da Striscia, Insinna non le ha dette davanti a me. Con me è sempre stato cortese. Ma evidentemente Insinna ha due facce, una pubblica e una privata”, ha detto ancora Seracusa.
“Non giustifico le sue frasi in alcun modo non siamo amici”, ha proseguito la concorrente di ‘Affari Tuoi’. “Con i suoi autori si può arrabbiare quanto vuole, ma non mette in mezzo me la mia faccia, la mia professionalità. Io faccio l’informatore medico e ricevo continue telefonate da colleghi e amici per come sono stata trattata in tv. E’ una cosa che mi danneggia nel mio lavoro”, ha sottolineato Seracusa. “Non siamo attori – ha detto ancora la concorrente – non siamo personaggi pubblici che possono sostenere una cosa del genere, le emozioni, le paure. Se voleva altre persone invitava degli attori e non se la prendeva con noi”.