Costantino Vitagliano come mamma lʼha fatto

Senza veli sdraiato sul letto tra le lenzuola, Costantino Vitagliano augura il buongiorno ai suo follower con sguardo ammiccante e posa maliziosa. “Più si invecchia e più diventi figo”, cinguetta una delle tante fan estasiate, ma c’è anche chi suggerisce di mettere fine alle sue pose plastiche.

C_2_fotogallery_3012670_16_imageVanitoso lo è sempre stato e non sarà di certo l’età (e la paternità) a porre fine alla sequenza di scatti hot che pubblica su Instagram con regolarità. In palestra, davanti allo specchio o al mare, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip continua a mette in mostra il fisico muscoloso e i tatuaggi. Corteggiato dalle sue follower con una cascata di complimenti, Costa deve fare i conti anche con qualche osservazione spinosa. “Esagerato poi diventi volgare” e anche “Sei ridicolo” gli scrivono a commento dello scatto in cui tra i cuscini, nudo come mamma l’ha fatto, non riesce proprio ad alzarsi.

Kourtney Kardashian nuda è madre… natura

Da poco ha festeggiato 38 anni e Kourtney Kardashian, mamma di tre bimbi nonché sorella maggiore di Kim non finisce di stupire. Per il giorno dedicato alle mamme ha postato uno scatto in cui è completamente nuda. “Madre natura” ha scritto in attesa dei complimenti dei follower.

1492689924326.JPG--

Pochi giorni fa si era concessa una vacanza in Messico e dal mare aveva postato immagini sensuali che la ritraevano con il fondoschiena in bella vista. E dopo le polemiche che hanno investito Kim per l’uso di photoshop viene il dubbio che anche Kourtney qualche ritocchino se lo sia fatto…

Irina Shayk, bikini hot a un mese dal parto

Sexy lo è sempre stata ma a vederla così perfetta, a meno di un mese dal parto, viene da pensare che Irina Shayk sia addirittura soprannaturale. Il 21 marzo infatti la modella ha avuto una bambina, Lea de Seine, col compagno Bradley Cooper e ora ha deliziato i follower con uno scatto bollente in piscina.

C_2_box_29986_upiFoto1F

Sdraiata su un gonfiabile a forma di bocca, Irina Shayk prende il sole della California con un bikini nero minimal e iper provocante che lascia poco all’immaginazione. “Prima del tramonto, situazione attuale”, scrive lei su Instagram, facendo intendere che non si tratta di una foto d’archivio ma di uno scatto di adesso e che lei è già più in forma di prima. Certo, con una carriera ultra decennale da top model, Irina sa come valorizzare i punti giusti e nascondere i difetti, con le braccia ben distese a tirare la pancia. “Adoro le tue smagliature della gravidanza”, scrive un follower dalla vista aguzza. Bisogna infatti proprio sforzarsi per vedere inestetismi e pancetta tra tanta perfezione.

Sexy vigile del fuoco star del web: 50mila follower su Instagram

Trovare un vigile del fuoco più sexy di lei non è facilissimo, ma dietro il travolgente successo di Gunn Narten, 30enne norvegese che spopola su Instagram con oltre 50mila follower che seguono i suoi suggerimenti sul fitness, c’è molto di più della semplice bellezza: grinta, determinazione, spirito di sacrificio, spinta positiva verso gli altri e idee chiare. Il tutto convogliato verso un lavoro che decise di intraprendere quando aveva 19 anni e capì che il miglior modo di coniugare le proprie caratteristiche con la voglia di lavorare e di fare qualcosa di buono era proprio entrare nei vigili del fuoco.

2217785_Schermata_2017-01-26_alle_16_22_10

«Non me ne sono mai pentita, amo follemente il mio lavoro – dice Gunn – Quando ho presentato la domanda per essere assunta, mia madre mi ha detto “Non ho mai sentito parlare di un vigile del fuoco donna prima … perché tu?”. E io le risposi Perché non io?”. Ancora oggi molta gente resta frastornata e incuriosita quando dico qual è il mio lavoro, ma per me è la normalità, mi sento completamente integrata in un ambiente che è tradizionalmente maschile: sicuramente, come dicono i miei amici, ho l’umour tipico di un ragazzo e sono più alla mano della maggior parte delle ragazze. Questo non toglie che, quando sono fuori dal lavoro, amo indossare bei vestiti ed essere femminile». Da quattro anni Gunn ha affiancato al suo lavoro un’intensa attività in palestra per diventare personal trainer. «Visto il lavoro che faccio, ho bisogno di essere forte e raggiungere un alto livello di fitness, anche per tenere il passo con i ragazzi: ho un ottimo rapporto con i miei colleghi, siamo una famiglia dove vengo trattata come tutti gli altri». Un lavoro sul suo corpo che ha presto coniugato con i social. «Quando ho aperto il mio account Instagram – dice Gunn – l’ho fatto per spingere le persone a seguire i loro sogni e dimostrare che tutti possiamo fare ciò che desideriamo. Vorrei essere una persona che ispira i propri follower a lavorare con uno spirito positivo e diffondere sorrisi, salute e felicità. Nella mia esistenza ho fatto scelte non comuni e non tutti mi hanno supportato, ma penso che una delle cose più importanti nella vita è capire chi si vuole essere e quale obiettivo si vuole raggiungere, a prescindere da quello che gli altri potrebbero pensare o dire. Chi crede in se stesso e lavora duro alla fine avrà successo. Ci saranno sempre persone che dicono che non si può: dimostrate loro che si sbagliavano».