Barbara D’Urso scatenata al Gay Village: si racconta e balla

C_2_fotogallery_3080104_11_imageOspite a sorpresa al Gay Village di Roma. Barbara D’Urso è stata protagonista venerdì sera di un intervento tanto inatteso quanto travolgente. Intervistata da Pino Strabioli nell’ambito de “I Racconti di Fantàsia”, insieme a Eva Grimaldi, parlando tanto della sua carriera che dei diritti della comunità Lgbt, un tema a lei molto caro, come dimostrato dal vestito e dagli oracchini arcobaleno. E poi si è scatenata con alcuni ballerini sulle note di “Dolceamaro”, una sua canzone del 1982.

Pamela Anderson e Julian Assange fidanzati, lei conferma: “Sì, ci amiamo”

«Sì, amo Julian Assange e voglio combattere con lui la guerra per i diritti dell’uomo». Sono parole di Pamela Anderson, che conferma a Vanity Fair le voci sull’amore con il giornalista di Wikileaks. Nei piani per il futuro, una casa in Francia, insieme all’ultimo figlio di Julian.

1494510387392.jpg--anderson_assange

La scintilla, racconta l’ex bagnina di Baywatch, è scoccata grazie a Vivienne Westwood: «Ma quando l’ho incontrato, a più riprese, nella sua minuscola stanza nell’ambasciata dell’Ecuador – ricorda Pamela – mi sono accorta che non erano solo i suoi principi a interessarmi». E ora, la relazione tra i due «è talmente straordinaria e complicata che non saprei descriverla», racconta l’attrice, che difende il suo compagno dalle accuse di stupro: «Sono certa che Julian non abbia mai usato la violenza della quale è accusato. Non ci sono prove, a parte un preservativo rotto. È una montatura per estradarlo verso gli Stati Uniti, che vogliono distruggerlo. Per questo chiedo per lui asilo in Francia, come lo chiedo per tutti i rifugiati politici».

Gf Vip, Bettarini elenca i tradimenti e Simona Ventura va per vie legali “per tutelare i figli”

Il colloquio di giovedì notte tra Stefano Bettarini e Clemente Russo, concorrenti del Grande Fratello Vip, pieno di pettegolezzi e racconti di storie di tradimenti, ha portato Simona Ventura, ex moglie dell’ex calciatore a rivolgersi ad un legale. L’avv. Alessandro Simeone, è stato incaricato dalla Ventura di tutelare i suoi diritti e quelli dei suoi figli, «calpestati dalle dichiarazioni gravemente offensive rilasciate da due concorrenti del Grande Fratello Vip, evidentemente espressione del loro pensiero sul ruolo della donna e sulla famiglia».

simona-e-stefano-bettarini-2

La vicenda, con gossip di nomi e cognomi, avrà sviluppi legali: «Clemente Russo verrà chiamato a rispondere di quanto commesso nelle sedi opportune; quanto a Stefano Bettarini, padre di due dei 3 figli di Simona Ventura, ogni commento appare superfluo». «In ogni caso – sottolinea la nota dell’avvocato – lascia perplessi che alla casa di produzione del Grande Fratello Vip, responsabile di un programma ripreso da numerose telecamere, sia potuta sfuggire la situazione, visto che c’erano tutti gli strumenti per interrompere immediatamente la diffusione del dialogo offensivo e riprendere altro. Ritornare ancora sull’argomento, anche se in chiave chiarificatrice, aggraverebbe l’accaduto, ferendo un’altra volta i sentimenti e la serenità della mia assistita e, soprattutto, dei suoi figli, cosicché si confida che dell’episodio si riparli solo nelle sedi giudiziarie opportune».