“Mi ha chiamata donna di me**a”: Veronica Angeloni contro Luca Onestini

«Luca, mi hai definito una donna di m…a mentre parlavi con il tuo amico Ignazio, mi hai detto che ho il cervello come una nocciolina ma penso che una donna merita rispetto e qui è mancato». Ora che è stata eliminata dal ‘Grande Fratello Vip’, Veronica Angeloni ha avuto la possibilità di mandare un saluto agli altri concorrenti rimasti nella Casa e ne ha approfittato per inviare messaggi personali a tutti, non senza togliersi qualche sassolino dalla scarpa. La pallavolista non ha gradito quanto le è stato riferito una volta fuori dalla casa riguardo ai commenti poco edificanti di Luca Onestini.

grande-fratello-vip-2017-luca-onestini-ci-sara_1496667L’ex tronista, secondo Veronica, è un vero e proprio stratega: «Dall’esterno si vede benissimo che sei una di quelle persone che fanno gli strateghi, tu fai tante domande agli altri solo perché vuoi capire quali sono i loro punti deboli. Io invece preferisco essere ingenua restando me stessa». Anche per l’amico di Luca Onestini, Ignazio Moser, le parole sono decisamente negative: «Non ho capito se sei uno stratega o meno, ma di certo sei stato una grande delusione».
Messaggi di tutt’altro tenore, invece, per le amiche Giulia De Lellis e Ivan Mrazova: «Mi mancate tantissimo, il vostro saluto dalla Casa è stato la cosa più bella. State attente lì dentro, non fidatevi di nessuno. E tranquille, quando sono uscita il Pumba c’era». Parole al miele anche nei confronti di Cecilia Rodriguez: «So che non stai attraversando un bel momento e mi dispiace di non essere al tuo fianco, sono stata benissimo con te». E sul fratello di Cecilia, Jeremias: «Mi dispiace per le piccole incomprensioni negli ultimi tempi, ma per me sei stato come un fratello, sei stato molto protettivo e questo non lo dimenticherò mai». Anche verso Cristiano Malgioglio il messaggio è positivo: «Quando dovevi schierarti con me o con Jeremias hai dimostrato di essere una persona molto sensibile, anche se sei un po’ pettegolo». Su Lorenzo Flaherty, invece: «Non ti ho mai capito, forse perché dentro la Casa ci siamo parlati poco».

Da Belen a Fedez, le coppie vip che potrebbero scoppiare quest’estate

Come ogni anno, i bookmaker inglesi scommettono su quale sarà la prima coppia a lasciarsi durante l’estate: ecco la top ten dei vip più a rischio separazione nei prossimi roventi mesi estivi.

ef0b36bb-72aa-4957-ba99-ac648ad5a00aAl primo posto compaiono Belen Rodriguez e il campione di MotoGP, Andrea Iannone. La bella showgirl argentina, infatti, sembra non avere ancora superato la separazione dal marito Stefano De Martino, con il quale condivide la partecipazione a numerosi programmi televisivi. Tra frecciatine e sguardi equivoci si vocifera che tra il ballerino e la modella possa esserci un ritorno di fiamma. Stanleybet quota quindi la Rodriguez e Iannone in cima alla classifica a 4.00.
Dopo la delusione d’amore con l’attrice Myriam Catania, Luca Argentero (a quota 5.00) sembra essere coinvolto in una love story con Cristina Marino che stenta a decollare. Il bell’attore torinese ha espresso la volontà di diventare padre, ma la giovanissima compagna di appena 25 anni sembra aver altro per la testa.
Terzo posto per Gabriel Garko e Adua del Vesco. La rottura della coppia è bancata a 6.50.
In Questa originale top 10 pubblicata oggi su Novella 2000, non potevano mancare Fabrizio Corona e Silvia Provvedi e Fedez – Chiara Ferragni proposti rispettivamente a 7 e a 7.50.
L’attrazione di Valeria Golino per gli uomini più giovani non è mai stata un mistero: dopo la separazione da Riccardo Scamarcio, la napoletana ha iniziato una relazione con Fabio Palombi, 23 anni in meno di lei: il ritorno dell’attrice/regista a una vita da single è quotato a 10.00.
Nozze tra Raffaella Fico e Alessandro Moggi? No grazie. Stanleybet non si fida e decide di inserire la coppia nella sua top 10 bancandola a 11.00.
Aria di crisi anche tra Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci. I sospetti sorgono in seguito a numerose segnalazioni fatte dai followers della sensuale showgirl calabrese, che sul suo profilo Instagram non pubblica da mesi foto insieme al marito, troppo spesso lontano da casa per lavoro. I bookie di Liverpool quotano a 13.00 il divorzio tra i due.
L’amore tra Samanta Togni e Christian Panucci è appena rinato, ma la coppia occupa il nono posto della classificai a 15.00.
Decimo e ultimo posto per l’amatissima coppia Giorgia Palmas e Vittorio Brumotti. Nonostante i due siano comparsi recentemente insieme in uno spot televisivo che li vede molto complici,da qualche tempo appaiono sempre meno insieme sui social. Che tra i due stia calando il gelo? Gli allibratori d’oltremanica offrono la rottura a 18.00.

Tom Cruise, i retroscena: “Negli Anni 80 alternava Bibbia e sesso orale”

Gli Anni Ottanta per Tom Cruise sono stati all’insegna del sacro e del profano. A rivelarlo l’attore Curtis Armstrong, suo compagno di set nel film del 1983 “Risky Business”. Nel suo libro di memorie ha infatti raccontato: “Mi confessò che leggeva qualche passo della Bibbia ogni sera prima di dormire, ma una notte trovai una fila di ragazzine davanti alla sua porta. Sapeva destreggiarsi bene tra studi biblici e sesso orale”

C_2_fotogallery_3080066_0_imageLa star de “La rivincita dei nerd” ha messo nero su bianco tutti i retroscena dell’estate selvaggia passata con Tom Cruise. Negli estratti pubblicati da “Hollywood Reporter” racconta che “non era un segreto che Tom avesse una relazione con Rebecca De Mornay (sua partner nel film ndr.). Il flirt però finì sul nascere per la presenza di Harry Dean Stanton, con cui lei si vedeva e che era spesso sul set”.
La delusione d’amore spinse Cruise a tenersi impegnato nel tempo libero: “Quando gli chiedevo di unirsi per un drink mi rispondeva che doveva allenarsi e studiare le battute. Inoltre leggeva sempre qualche passo della Bibbia prima di andare a letto, mi diceva che lo faceva per rimanere sulla retta via”
Ma a quanto rivela Armstrong, Tom trovò consolazione anche fuori dalle sacre scritture. “Una notte tornai tardi e trovai tre o quattro ragazzine in fila fuori dalla sua camera. Pensai che si sarebbe arrabbiato per quelle ragazze sexy che interferivano con la lettura della Bibbia, quindi chiesi loro se potevo aiutarle in qualche modo” ha svelato. “Mi fissarono un attimo e poi vidi un’altra che usciva dalla camera aggiustandosi i capelli, mentre la prima della fila entrava: era un ragazzo che sapeva come far coincidere con successo gli studi biblici e il sesso orale”.

Paola Ferrari contro Diletta Leotta e Ilaria D’Amico: “La Rai non mi rispetta, è uno schifo”

Chi è la migliore giornalista sportiva tra Diletta Leotta, Ilaria D’Amico e Mikaela Calcagno? La risposta non è importante quanto la reazione che la domanda ha scatenato in Paola Ferrari, volto sportivo della Rai, grande esclusa dal sondaggio lanciato da Gigi&Ross nel corso della puntata di ieri di Sbandati (su Rai2). La Ferrari, incredula per non essere stata menzionata in un programma della sua stessa rete, ha cominciato a twittare compulsivamente il proprio (massimo) disagio: «Mi viene la nausea! Sarà l’influenza o altro?».

C_2_fotogallery_3001631_9_image

E la risposta non ha tardato ad arrivare, sempre sul profilo Twitter dell’indignata giornalista: «No è che la mia azienda, la Rai, porta ad esempio come giornaliste sportive Due di Sky e una di Mediaset Premium ! Basterà la Tachipirina?», condita da faccetta malata. A «difendere» il volto di “90°minuto” solo l’amica Alba Parietti, alla quale (nemmeno a dirlo) la Ferrari ha dedicato l’apposito hashtag #amichesempre. Rispondendo poi a un complimento arrivato sul social, si è proprio scatenata: «@calabrinterista La Rai come il solito non rispetta i suoi giornalisti. Uno schifo». Dopo cinque tweet di seguito si è evidentemente fatta una ragione della questione e ha abbandonato temporaneamente il social. Con un’evidente vena di delusione, però.

Aurora Ramazzotti, bocciata a Londra, in ateneo con Michelle Hunziker

Superata la delusione della mancata ammissione al King’s College di Londra lo scorso ottobre, Aurora si regala una seconda opportunità iscrivendosi all’Università Cattolica di Milano, alla facoltà di Sociologia, indirizzo spettacolo. “Diva e Donna” ha immortalato nell’ateneo la Ramazzotti insieme a mamma Michelle che ha confessato: “Ero più tesa di lei”.

C_2_articolo_3051868_upiImagepp

Ha ammesso di non essere mai stata bravissima in classe e per questo si è vista bocciare la richiesta di ammissione al King’s College di Londra, città che Aurora ama particolarmente. “Non avevo voti abbastanza alti”, ha confessato candidamente la figlia di Eros Ramazzotti. Ma ha comunque deciso di riprovarci, non all’estero, ma a Milano, città in cui vive e lavora. Non dimentichiamo infatti che ha condotto con successo fino all’anno scorso la striscia quotidiana di X Factor.
E proprio all’Università Cattolica ci è andata con la Hunziker che ha spiegato: “Auri ha scelto la facoltà di Sociologia a indirizzo spettacolo. Inoltre continuerà a lavorare…”.
Londra resterà sempre nel cuore di Aurora. “Lì ho ricordi bellissimi, come l’ultimo viaggio con mia madre un paio di mesi prima che partorisse Sole. E’ stato il nostro modo di chiudere una fase della nostra vita”, ha confessato la Ramazzotti che però vola spesso in Inghilterra dall’amica del cuore Sara Daniele.