New York, paura al concerto di Marilyn Manson, crolla scenografia sul palco: cantante ferito

Paura per Marilyn Manson, coinvolto in un incidente, ieri sera a New York mentre si esibiva sul palco del Manhattan Center Hammerstein Ballroom di New York. Secondo quanto riportano diversi media, il cantante, 48 anni, si stava esibendo con una cover degli Eurytmics, «Sweet Dreams» quando è stato travolto dal crollo di una parte della scenografia.

3273788_1217_marilyn_manson_concertoIn un video postato da uno spettatore su Twitter si vede chiaramente la scena, con il fondale della scenografia – sul quale si distinguono due grandi pistole – che si abbatte sullo showman nel pieno dell’esibizione. Nel video si vedono anche gli uomini dello staff che salgono immediatamente sul palco e sollevano l’impalcatura crollata liberando l’artista. Manson, secondo quanto riportano i media, sarebbe rimasto bloccato a terra per alcuni minuti e poi portato via in barella e ricoverato in ospedale. Lo spettacolo è stato sospeso. In un comunicato stampa diffuso dopo l’incidente si spiega soltanto: «Manson è stato vittima di un incidente verso la fine del suo concerto a New York. Sta ricevendo cure mediche in ospedale». Al momento non è stata resa nota la gravità delle sue condizioni.

Anna Tatangelo senza Gigi è nelle mani di Jacopo

Anna Tatangelo senza cavalieri si affida alla mano protettiva del suo agente. Senza Gigi D’Alessio, le uscite mondane della cantante sono in versione single. Ma a farle compagnia c’è sempre il fido manager Jacopo che anche a Milano durante la Fashion Week si è offerto di fare da cavaliere alla bella Anna. Il settimanale Chi ha intercettato tanti momenti di intesa.

C_2_articolo_3097288_upiImageppUna mano dolce sulla spalla, una carezza ai capelli, un tocco sul fondoschiena per proteggere la sua dama. Jacopo, fresco di nozze e neo papà, non lascia mai sola la Tatangelo e a un evento mondano nella metropoli lombarda scambia con la cantante chiacchiere e confidenze. Anna non si scompone mai e mostra le sue forme sexy ai flash. Chi cerca scatti maliziosi di coppia dovrà accontentarsi invece delle curve da capogiro della ex di D’Alessio…

“Verissimo”, Al Bano: “Sono ancora assieme a Loredana Lecciso”

Alla conduttrice Silvia Toffanin, il cantante si confida apertamente sulla sua vita privata. E annuncia: “La fabbrica dei figli è chiusa”
“Sto vivendo una fase eccezionale con Loredana Lecciso.

C_2_articolo_3096369_upiImageppLei è molto più saggia e colta di quello che gli altri possono pensare”. Lo ha detto Al Bano, ospite della puntata di “Verissimo” di sabato 23 settembre. Il cantante si confida su Loredana: “Eravamo arrivati a un passo dal dirci addio, ma onestamente né io né lei abbiamo avuto la forza di separarci”. E specifica: “In nome dei nostri figli, e non solo per quello, siamo ancora insieme”.
Il “leone di Cellino” parla anche della sua ex-compagna Romina Power e dice: “Ho accettato con grande dolore che Romina se ne andasse. In quel periodo ho mangiato veleno”. E alla domanda della conduttrice Silvia Toffanin che gli chiede se abbia mai pensato di farla finita, risponde: “Devo confessare che qualche volta ho avuto un brutto pensiero, ma poi mi sono detto che ero scemo”.
Anche con l’ex moglie, dopo la tempesta della separazione e gli anni di silenzio, sembra essere tornato il sereno. A tal proposito confida: “Io e Romina abbiamo trovato un bel modus vivendi attraverso la musica. L’amore può finire, ma il rispetto no e noi abbiamo recuperato il nostro rapporto”. E chiosa: “Siamo una coppia molto ben affiatata sul palco. Lei ha fatto le sue scelte e io le ho accettate”.
Infine, Al Bano – che afferma: “La fabbrica dei figli per me è chiusa” – sembra pronto, invece, per avere tanti nipotini: “Non vedo l’ora di diventare nonno, ma non ci sono avvisaglie”.

80mila euro di cachet, Gigi DʼAlessio: “Canto io ma mangiamo in 400”

Il cantante spiega come solo una parte dei soldi resta in tasca sua: “16mila euro vanno allo Stato, e poi ci sono i musicisti, i fonici…”. Lʼopposizione: “60mila euro da imputare al bilancio comunale”
Dopo le polemiche sul maxi-cachet di 80mila euro pagati per averlo in concerto, Gigi D’Alessio risponde dal palco di Pratola Serra (Avellino).

C_2_articolo_3092912_upiImagepp“Ricordatevi che qua stiamo sempre uno a cantà e 400 a mangià” – dice il cantante, che spiega come quella cifra non finisce interamente nelle sue tasche. “16mila vanno allo Stato, all’Iva”, mentre un’altra parte serve per pagare gli addetti ai lavori (come “la sicurezza, i musicisti, i fonici”).
Gli 80mila euro – che secondo D’Alessio sono “soldi offerti da 42 sponsor”, poiché “il Comune non ha tirato fuori un euro” – servirebbero altresì ad allestire “il palco” e impiegare “i furgoni”, “i camion”, nonché a pagare “gli alberghi, l’Enpals, la Siae”. La polemica sul maxi-cachet era stata sollevata sul piano politico dall’opposizione (“Hanno pagato i cittadini”) dell’amministrazione comunale vigente di Pratola Serra, guidata dal sindaco Emanuele Aufiero.
L’opposizione: “Il concerto costa 90mila, di cui 60mila imputabili al Comune” – In una nota, il gruppo di opposizione “Siamo Pratola Serra” è ritornato sul costo del concerto di Gigi D’Alessio, sottolineando come sia vero che “uno canta e quattrocento magnano”, ma anche che “i cittadini di Pratola Serra pagano”.
I soldi impiegati per permettere l’esibizione live ammonterebbero “a oltre 90 mila euro”, di cui “circa 60mila da imputare al bilancio comunale”, “mentre il cantante parla di soli 80mila”. Invocando trasparenza sui soggetti che hanno finanziato l’evento musicale, il gruppo sottolinea che gli “sponsor e relative somme versate non coprono affatto l’intero costo del concerto”, ma un totale di “32.600,00 euro”.

Romina Power, nostalgia degli Anni 80: ecco le vecchie foto con Al Bano

Dopo quarant’anni dal loro primo album insieme, Al Bano e Romina Power sono ritornati a essere una coppia artistica affiatata, che sa trasmettere l’emozione di sempre sul palco. Il cantante pugliese ha definito “vitale” questa rinnovata intesa, mentre per Romina “è come ripassare i bei tempi del passato guardando al futuro”.

C_2_articolo_3092679_upiImageppE proprio l’artista americana, su Instagram, condivide vecchi scatti con l’allora suo marito, raccogliendo migliaia di like.
Romina Power pubblica inizialmente un’immagine con Al Bano a Tulum, negli anni Ottanta, mentre gli dice come posizionarsi per fotografarlo. Nel secondo post, invece, i due si fanno immortalare in costume. I fan apprezzano nel rivedere quelle immagini simbolo del sentimento d’amore e poi d’amicizia che li ha legati: “E’ una bellissima foto, qui rappresentate l’amore puro. Oggi invece, nei vostri concerti, rappresentate l’amore familiare. Anche se ormai si è trasformato, il legame che vi unisce è puro”.
Come spiega la stessa Romina Power, nella terza e ultima foto da lei pubblicata è presente “la casa costruita insieme” ad Al Bano “dove ho vissuto trent’anni della mia vita e dove sono nate due delle mie figlie”. Anche in questo caso gli estimatori della coppia artistica si commuovono davanti allo scatto: “Una bellissima casa con due stupendi ragazzi innamorati che hanno messo su una famiglia meravigliosa. Nonostante la tempesta nel mio cuore voi siete e resterete per sempre così, uniti in un amore, magari un po’ diverso oggi, ma sempre uniti nel profondo del vostro cuore. Un grande amore come il vostro non finisce veramente mai!”.
L’artista pugliese, che a maggio scorso ha compiuto 74 anni, continua a far sognare con la sua inconfondibile voce. “Aver visto il successo degli ultimi concerti di Vasco Rossi o di Gianni Morandi” gli ha fatto venire la voglia di “solidificare il rapporto con l’Italia, dopo essere stato molto all’estero”, vivendo con emozione ogni concerto: “Quando finirà l’emozione – ha detto prima dell’esibizione sul palco della Cavea, a Roma – appenderò la voce al chiodo”.
L’attrice e cantante americana ha poi ricordato le sue emozioni giovanili in compagnia di Al Bano, ma non ha ceduto alle provocazioni pre-concerto dei giornalisti: “Nostalgia canaglia? Di cosa?”. La loro unione, infatti, non è un matrimonio ma solo un’intesa “musicale”, ossia quella di un duo che ha saputo stupire il pubblico dopo aver ritrovato una serenità dopo un periodo di incomprensioni. “Noi siamo per la libertà degli altri: niente ci appartiene, neppure la nostra stessa vita, e quindi dobbiamo rispettarci” – ha spiegato Romina.

J-Lo e Mariah Carey, sfida sexy a Las Vegas per le due dive rivali

La faida tra loro due è iniziata molti anni fa. Ora Mariah Carey e Jennifer Lopez tornano a fronteggiarsi, testa a testa, ma sulla doppia copertina di “Paper Magazine” per l’edizione speciale dedicata a Las Vegas.

C_2_articolo_3090268_upiImageppLe due dive non si risparmiano e nonostante l’età avanzi non lesinano in carica sensuale e charme personale da esibire per accaparrarsi l’interesse degli sguardi. Entrambe promuovono gli spettacoli che terranno nella città che non dorme mai.
Mariah appare favolosa con indosso solo una particolare collana, guanti neri e calze a rete. La cantante di “We Belong Together” sorride misteriosamente al fotografo coprendo il suo topless con i lunghi capelli ondulati.
Le risponde J-Lo con un abito scintillante in pieno stile Vegas, con tanto di corona e sguardo ammiccante. Chi è la più sexy delle due?

Rihanna, nuovo look da… Fata Turchina

Capelli blu da Fata Turchina e nuovo look per Rihanna, che conferma le sue doti di trendsetter. La popstar delle Barbados ha postato su Instagram uno scatto e un video con il nuovo blue-look ottenendo milioni di visualizzazioni.

C_2_fotogallery_3081518_0_imageSi tratta di un’anticipazione di come la cantante si stia preparando per il Crop Over Festival, il leggendario carnevale, che è una vera e propria festa nazionale della sua isola natia. Intanto, a conferma della sua poliedrica ed eclettica personalità, e mentre attendiamo di vederla in veste di attrice nel film di Luc Besson “Valerian e la città dei mille pianeti” è ufficiale il debutto, il prossimo 8 settembre, durante la settimana della moda di New York, di una linea di cosmetici, “Fenty Beauty”, da lei stessa creata.

Pupo ricoverato, annullate le date del tour

Malore per Pupo dopo un mese e mezzo di tour tra Italia, Russia e paesi ex sovietici. L’artista è stato ricoverato stanotte dopo aver accusato un malore dovuto ad alcuni calcoli che lo costringeranno nei prossimi giorni a sottoporsi ad un intervento chirurgico.

1625706_pupoPupo era impegnato in un fitto calendario di concerti che solo nell’ultima settimana lo avevano visto esibirsi dalla Russia con un concerto con gli Skorpions a Ekaterinburg alla Costa Smeralda fino alla Capannina di Castiglione della Pescaia.
Proprio dopo il concerto di ieri sera in Toscana, l’autore di Su di Noi si è sentito male e nel corso della notte è stato ricoverato all’ospedale della Misericordia di Grosseto. Annullata la data di mercoledì prossimo a Merano, in dubbio i successivi concerti.

“Copia le mie idee, voglio il 5%”, Chef Rubio dà del poraccio a Fedez

Chef Rubio dà del poraccio a Fedez?
Quel commento del cantante sul lato b di Chiara Ferragli proprio non gli va giù.
Ecco cosa infastidisce il noto chef della tv: “Visto che a ‘sto punto sono il tuo autore vorrei il 5% di tutte le idee che te rivendi e su cui poi coi clic guadagni”.

8_20170804122042Dubitiamo che la proposta indecente troverà un seguito nella realtà, sarebbe già abbastanza se Fedez non raccogliesse il guanto di sfida lanciato da Chef Rubio… Arriverà mai la risposta del cantante?

Patty Pravo cade in barca e si rompe una spalla: “Vacanza finita”

Brutto incidente per Patty Pravo. La cantante è caduta in barca dopo cena a Santa Maria di Leuca. E’ stata subito portata in ospedale, a Tricase, dove le è stata diagnosticata una lussazione alla spalla destra con frattura del trochite omerale e almeno 25 giorni di prognosi. Ma l’artista rassicura i fan: “Cerco di essere di buon umore, non mi piango addosso”.

C_2_articolo_3087037_upiImagepp (1)“Ragazzi la mia vacanza finisce qui e ora comincia il casino. Niente isole greche, ma poteva andare peggio…”, ha fatto sapere l’artista attraverso l’Ansa. Ora la aspetta un lungo periodo di riposo.
Patty – raccontano nell’ospedale – è stata molto disponibile con coloro che l’hanno riconosciuta e per nulla preoccupata del dolore alla spalla. Si è fatta fotografare con quanti le hanno chiesto di immortalare l’incontro ed ha firmato autografi.