Kesha, lʼex bad girl è irriconoscibile

Sono lontani i tempi in cui Kesha faceva impazzire i fan con i brani dance-pop e il fisico da modella. A 30 anni eccola all’uscita di una Spa, anche se i trattamenti di benessere non sembrano averle giovato molto: capelli in disordine, pancia trattenuta a stento dagli shorts e viso gonfio.

C_2_fotogallery_3081443_upiFoto1FD’altra parte gli ultimi anni sono stati particolarmente tosti per lei. Nel 2014 è stata infatti ricoverata in clinica per disturbi alimentari e nello stesso anno ha accusato il suo produttore, Dr. Luke, di averla violentata perdendo però la causa. Il nuovo disco “Rainbow” – in uscita l’11 agosto – potrebbe rappresentare la sua rinascita e una motivazione in più per ritrovare la linea di un tempo.

Miley Cyrus, bad-girl pentita: “Per tutti sarò sempre la ragazza nuda sulla palla”

Il video di “Wrecking Ball”, in cui dondola senza veli su una palla demolitrice, la fece esplodere tre anni fa ma adesso Miley Cyrus è pentita di quella immagine troppo hot. Ospite del programma radiofonico Zach Sang, per promuovere il nuovo singolo “Malibù”, ha infatti confessato: “Una volta che l’hai fatto è per sempre, mi seguirà per tutta la vita.

C_2_fotogallery_3010896_1_image

Resterò sempre la ragazza nuda sulla palla demolitrice, quella che lecca il martello”.
“Wrecking Ball” è diventata una vera e propria ossessione per l’ex bad-girl e “il peggiore incubo è che la suonino al mio funerale”. Nell’ultimo periodo la Cyrus ha preso le distanze dal suo passato trasgressivo.
Ha infatti dichiarato di averla fatta finita con le canne e con l’alcol per rimanere concentrata sulla sua carriera: “Mi piace circondarmi di persone che mi facciano venire voglia di essere migliore. E ho notato che non sono loro quelli stonati”. Anche nella vita privata ha scelto di dedicarsi di più al suo rapporto con Liam Hemsworth che resiste al suo fianco, tra alti e bassi, dal 2009.