Lapo Elkann, ecco chi è la escort transessuale del finto rapimento

Lapo Elkann, il rampollo di casa Agnelli, ha finto il suo sequestro per avere diecimila dollari dalla famiglia ed è stato arrestato con Curtis McKinstry, la escort trans con cui aveva inscenato tutto.
La McKinstry, 29 anni, è stata poi scagionata, mentre l’erede di casa Fiat è stato liberato dopo la consegna di un ordine di comparizione. Dovrà presentarsi davanti a un giudice cittadino i il prossimo 25 di gennaio.

Curtis-McKinstry-lapo-elkann-1_30102414

Come spiega il Messaggero Lapo era finito a casa della escort, nel distretto teatrale di Times Square, subito dopo il suo arrivo a New York e dopo aver fissato un appuntamento telefonico con una donna che avrebbe fatto da tramite. Elkann, infatti, si sarebbe messo alla ricerca di trans su alcuni siti internet e avrebbe così trovato Curtis McKinstry. I due sono finiti nell’appartamento che la transgender ha in un complesso di case popolari dall’altro lato di Manhattan e hanno trascorso due giorni a base di alcol e droga. Qui Lapo ha finito i soldi e ha inscenato il finto sequestro. La famiglia però ha avvertito la polizia.

Rocco vs Madonna, guerra social: “Felice di non vivere più con lei…”

Sembrava essersi placata la polemica tra Madonna e l'”inquieto” figlio adolescente Rocco Ritchie. Ma pare che il sedicenne, da poco arrestato per possesso e uso di cannabis, non riesca proprio a tollerare la mamma popstar, nonostante le sue dichiarazioni d’amore nei confronti del figlio. Ad un video postato dalla cantante a tavola con gli altri due figli, mentre scherza con il cibo, che le esce dalla bocca, lui risponde: “Sono felici di non vivere più con lei…!”

C_2_articolo_3043670_upiImagepp

Video e commenti sono stati immediatamente rimossi da ambedue le parti. Resta però l’astio e il vetriolo dell'”impertinente” giovanotto nei confronti della madre, che, a poche ore dall’arresto del figlio ha rilasciato una dichiarazione da mamma comprensiva: “Lo amo molto e farò tutto il possibile per dargli il sostegno di cui ha bisogno”.
Rocco non sembra aver colto l’offerta di pace e solidarietà della madre. Il sedicenne vive ormai da mesi nella capitale britannica col padre Guy Ritchie. Una scelta mal digerita da parte di Madonna che, nei mesi scorsi, si era rivolta ad un giudice per riportarlo con se’ a New York. Poi, lo scorso settembre, era stato raggiunto un accordo in cui consentiva all’ex marito la custodia del figlio.
A Rocco però non sembra essere bastato. “Sono così felice di non vivere più lì con lei”, non ha esitato a scrivere il ragazzo a commento del video postato dalla madre come mannequin challenge (“la sfida del manichino”), dove Madonna si diverte a tavola con i figli David, 11 e Mercy 10, in una sorta di gara a chi fa facce più buffe e “oscene” col cibo in bocca.
I fan non hanno esitato a chiedere a Rocco le ragioni della sua scortesia nei confronti della madre. La sua risposta è stata più che eloquente e …da perfetto teenager inquieto: una serie di faccine che ridono!

“Amici” choc: l’ex ballerino, Marcus Bellamy strangola e uccide il fidanzato poi scrive su FB

“Perdonami, l’ho fatto perchè ti amo. Lui mi ha detto che odio e amore sono la stessa cosa. Perdonami. Non so quel che faccio. L’ho fatto per amore. Per dio. In alto” .
Con questo post delirante Marcus Belamy,32 anni, ex ballerino di “Amici di Maria De Filippi” , ha confessato lo scorso venerdì di aver ucciso il suo fidanzato.

11112857_10153237351184066_179245145780754861_n

La notizia choc è arrivata in Italia con qualche giorno di ritardo ma ha colpito davvero tutti. In tanti hanno commentato increduli l’azione del ballerino che dopo un violento litigio ha strangolato il compagno Bernardo Almonte in un appartamento del Bronx, molti i commenti in italiano .
Dopo aver pubblicato il post, Bellamy ha confessato l’omicidio al vicino di casa e poi si è messo a pregare sul marciapiede.
Totalmente fuori controllo è stato arrestato e portato in ospedale poiché accusava forti doliri al petto, e dalla diagnosi sembrerebbe avere forti squilibri mentali.
Dopo l’esperienza nel 2009 con il talent mediaset, Bellamy, prima di tornare in America è stato anche uno dei ballerini di Alessandra Amoroso.