Anna Tatangelo con reggiseno a vista canta agli sposi

A Napoli, città del suo ex Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo canta l’amore agli sposi ad un evento romantico. Vestita di nero, con una camicia super trasparente, lascia intravedere il reggiseno e le forme sexy del suo décolleté, mentre un pantalone attillato evidenzia le gambe sinuose.

C_2_articolo_3102338_upiImageppE sui social, intanto, festeggia un nuovo traguardo: un milione di follower.
Non può fare un passo che le attribuiscono un flirt, ma non per questo Anna rinuncia alla sua femminilità. Protagonista di shooting in lingerie in cui sfoggia tutto il suo sex appeal, anche in occasione di un evento a Napoli, la cantante laziale seduce con le sue trasparenze. Una camicia velatissima scopre le linee morbide del seno mentre intona sul palco le sue canzoni dedicate agli innamorati. Sorride, lasciando alle spalle i pensieri della sua separazione dal padre di suo figlio Andrea e su Instagram ringrazia tutti i suoi follower, un milione, con uno scatto in body e tacco a spillo. Un omaggio agli ammiratori sempre più numerosi..

Anna Tatangelo senza Gigi è nelle mani di Jacopo

Anna Tatangelo senza cavalieri si affida alla mano protettiva del suo agente. Senza Gigi D’Alessio, le uscite mondane della cantante sono in versione single. Ma a farle compagnia c’è sempre il fido manager Jacopo che anche a Milano durante la Fashion Week si è offerto di fare da cavaliere alla bella Anna. Il settimanale Chi ha intercettato tanti momenti di intesa.

C_2_articolo_3097288_upiImageppUna mano dolce sulla spalla, una carezza ai capelli, un tocco sul fondoschiena per proteggere la sua dama. Jacopo, fresco di nozze e neo papà, non lascia mai sola la Tatangelo e a un evento mondano nella metropoli lombarda scambia con la cantante chiacchiere e confidenze. Anna non si scompone mai e mostra le sue forme sexy ai flash. Chi cerca scatti maliziosi di coppia dovrà accontentarsi invece delle curve da capogiro della ex di D’Alessio…

Gigi D’Alessio e le parole su Anna Tatangelo: ecco cosa ha svelato sulla loro crisi d’amore

A La Vita in diretta, Gigi D’Alessio parla per la prima volta di Anna Tatangelo e della crisi che stanno vivendo. Le sue parole sono toccanti ma fa anche una piccola ‘accusa’ alla sua bellissima moglie. Ecco cosa ha dichiarato nella trasmissione condotta da Francesca Fialdini e Marco Liorni.

tatangelo-lato-b-crisi-gigi-dalessioI fan di Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo non si rassegnano ancora all’idea di vedere i due cantanti separati nonostante la crisi, ufficializzata quest’estate, non sembra aver trovato alcuna soluzione.
Alla domanda ‘Come va con Anna?’, l’artista, visibilmente emozionato, ha fatto sapere:
“Certe cose a volte non te le puoi nemmeno spiegare, lo sai l’amore non ha regole riunisce e poi ti fa dividere. Forse questo momento fa bene sia a lei che a me ne sono convinto, perché i grandi amore restano”.
Quando Francesca Fialdini gli ha chiesto quanto fosse ancora innamorato da 1 a 10, Gigi ha poi risposto:
“L’amore è come Dio e la musica, si sente ma non si vede non lo puoi toccare e allora una persona innamorata è innamorata e basta. Io credo che arrivato a un certo punto la donna deve diventare tuo socio…”

Anna Tatangelo e Gigi d’Alessio in crisi, ecco la verità di Claudio, figlio del cantante

Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo hanno ammesso in una nota ufficiale di essere in crisi. Ora a dire la sua è il figlio del cantante Claudio D’Alessio.

2590502_1913_collage_2017_07_29_1_ (1)Sull’ultimo numero del settimanale “Dipiù”, in edicola da oggi, sabato 29 luglio 2017, il giovane spiega: “Mi dispiace, mi dispiace tantissimo… Anzi, la grande crisi tra mio padre Gigi e Anna è stato anche anche per me un fulmine a ciel sereno, un dolore che mi ha spiazzato…Probabilmente non avevo capito. Il fatto è che io viva la vita lontano da loro mi ha portato a non vedere certe cose”.
Claudio, figlio del precedente matrimonio, è ovviamente legato a suo padre ma anche ad Anna e spera in una riconciliazione: “Sì, me lo auguro, magari tutto rientra e allora questo periodo sarà solo un brutto ricordo”. D’altro canto ne hanno superate tante, a partire dal periodo iniziale in cui molti non vedevano di buon occhio quella relazione.

Gigi D’Alessio ha lasciato Anna Tatangelo? Ecco il motivo della decisione del cantante

Che sia soltanto un nuovo ‘Al lupo, al lupo’ o il gossip è fondato? Il settimanale Spy in effetti raccoglie tutte le tracce lasciate sui social dalla coppia, insieme – lo ricordiamo – dal 2006: non sono mancati alti e bassi nel loro amore, sempre sotto i riflettori, ma Gigi e Anna hanno sempre resistito, uniti più che mai dal profondo affetto per il figlio Andrea, nato nel 2010.71393_annaAlla base della decisione di Gigi D’Alessio sarebbe stata la svolta super sexy di Anna Tatangelo sia in tv che su Instagram dove spesso si mostra in bikini succinti che esaltano la sua conturbante bellezza. Non mancano poi quei like galeotti di Bobo Vieri agli scatti piccanti della cantante su Instagram. L’indiscrezione sempre più insistente.

“Anna Tatangelo rifatta”. Lei risponde: “Ecco cosa ho fatto”

Anna Tatangelo risponde alle critiche del pubblico che la accusata di essere irriconoscibile dopo l’ultima apparizione a ‘I migliori anni’. I fan, infatti, le hanno attribuito qualche ‘ritocchino’ di troppo. Su Facebook si difende: “Non è nel mio stile raccogliere provocazioni perché negli anni la mia corazza si è sempre più fortificata contro cattiverie ed angherie con la calma, la pazienza”.

2411857_1501_tatangelo_rifatta“Vorrei solamente farvi notare una piccola cosa. Queste foto (a sinistra) – spiega la cantante che ha corredato lo sfogo social di alcune immagini – sono state scattate dai fotografi in studio (foto su cui ovviamente non si può lavorare di fotoritocco ) non foto fatte su uno schermo del televisore …(come quella a destra). Stranamente sono diverse da quelle che “certi” fanno girare ..Chi sta nel mondo dello spettacolo (o almeno ci prova) dovrebbe sapere come anche le luci in video (TV) facciano la differenza..”. “Qui c’è un viso normale e non tramortito da chissà quali rigonfiamenti, tiraggi o altro…La mia colpa – spiega Tatangelo – è quella di aver appiattito i capelli, dovrebbero sapere tutti che se schiacci ti si allarga la faccia, o di non usare trucco sugli occhi per renderli più grandi ??o come dicono alcuni di aver messo troppo in evidenza le mie orecchie (per alcuni a sventola)???? bé stranamente poi dal secondo look della serata quando è stato cambiato anche il trucco ..il chirurgo misterioso ha fatto il miracolo di cambiare tutto, rendendo gli occhi più grandi e la faccia meno gonfia”. “Detto ciò – conclude l’artista, evidentemente irritata dall’eccessiva attenzione del pubblico alle foto ‘incriminate’ – chiudo questa parentesi, perché é alquanto ridicola, e ci tengo a ringraziare tutti quelli che ieri hanno apprezzato, nonostante fossi emozionata, la mia voglia di mettermi in gioco e divertirmi in un ruolo diverso dal solito, ed anche quelli che dietro una tastiera giocano e si sfogano dandomi importanza ….A volte però bisogna stare attenti perché si puó fare del male ..peccato peró per voi che questa volta abbiate beccato un muro .. #lemieorecchie. Ci vediamo venerdì”.

“Crisi tra Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo”: colpa di ‘Un Natale al Sud’

Qualcosa non sarebbe andata giù a Gigi D’Alessio e che avrebbe aperto una spaccatura nella relazione con la sua compagna Anna Tatangelo: la bella cantante e attrice Ciociara è stata impegnata nel film ‘Un Natale al Sud’, che ha segnato il suo debutto nel mondo del cinema.

Anna-Tatangelo-lato-B

La Tatangelo, nella pellicola, dà vita ad uno strip sensualissimo davanti a Massimo Boldi, ma il buon Gigi non se l’è presa assolutamente per questo. A riportare la notizia è Dagospia, che parla di “colate laviche” di problemi tra i due. Tutto sarebbe nato quando la bella Anna ha deciso di non farsi accompagnare nel tour di promozione del film dal suo compagno, scatenando la rabbia di Gigi D’Alessio.
Con la speranza che tra i due torni il sereno al più presto, vi lasciamo con una dichiarazione di Anna Tatangelo, rilasciata su Vanity Fair e riguardante la sua nuova avventura nel cinema: “Si è rivelata una proposta inaspettata, anche per il pubblico che mi ha sempre vista sul palco – ha ammesso la Tatangelo -. È arrivata dopo aver lavorato con Carlo Conti ne I migliori anni e ho preso la palla al balzo, Massimo Boldi è una garanzia. Lui crede molto in me, ed io sentivo la necessità di potermi cimentare in una parte comica e solare. Tante persone mi hanno spesso identificata in maniera differente, qui volevo che uscisse la parte più giocherellona e ironica. So che devo studiare, ma non mi manca ne volontà ne determinazione. Sarebbe bello poter proseguire in questo mondo. Ammiro registi come Sorrentino e Virzì lo ripeto, e se arrivassero ruoli diversi, maggiormente intensi, prenderei sul serio la cosa”.

Gigi D’Alessio, ecco tutta la verità sui debiti: “Valeria Marini? Vuole più soldi di quelli che dovrebbe avere…”

“Molti credono che io mi sia alzato una mattina e abbia detto che avrei dovuto cantare quindici anni per saldare i miei debiti. Io non ho mai dichiarato nulla del genere, mai rilasciato un’intervista”.
Gigi D’Alessio a Domenica Live fa chiarezza sulla questione dei debiti balzata sulle pagine di tutti i giornali.

gigi-dalessio-e-valeria-marini-831368

“In quel primo articolo è stata fatta confusione tra debiti e mutui. E poi tutti gli altri sono andati dietro. C’è stata tanta confusione in questa storia”.
Tra i temi affrontati, anche il prestito avuto da Valeria Marini.
“Mi dispiace parlare di Valeria. Ho sempre detto, moralmente ho ragione io, sulle carte ha ragione lei. Poi dipende nella vita uno cosa vuol far valere, la morale o le carte. L’accordo tra noi non si è mai chiuso perché l’avvocato di lei non vuole chiudere, vuole più soldi di quanti ne dovrebbe avere e il mio avvocato dice che non è giusto”.  La motivazione dei debiti sarebbe negli investimenti sbagliati.
“Io dico che solo chi non fa, non commette errori. Volevo fare una cosa che desse lavoro a tremila persone nella mia terra. Artisti e calciatori sono un po’ come carta moschicida, attiriamo quelli che poi, prima o poi, ci vogliono fregare. Poi quando una persona entra a far parte della mia famiglia, io abbasso tutte le difese. Io oggi non posso parlare male, devo aspettare. Intanto, mantengo gli impegni che mi sono assunto. La cosa più importante che devo fare è continuare a fare il mio lavoro e fare cose come quella che farò a capodanno, quando andrò a cantare per i terremotati di Civitanova Marche”.  La conversazione non trascura aspetti più leggeri come la storia d’amore con Anna Tatangelo.
“Come si fa non essere gelosi? – chiede il cantante, guardando una foto della Tatangelo – Ma la gelosia è sentimento, non è una malattia. Il possesso è malattia”.

Anna Tatangelo: il seno grande per essere più sexy? Non basta

Anna Tatangelo debutta al cinema per la sua prima volta da attrice con “Un Natale al sud” e al settimanale Grazia spiega: “A gennaio compirò 30 anni… Dunque di cose da sperimentare ne ho ancora tantissime”. E della sua sensualità ammette: “Il seno l’ho rifatto a 18 anni, un paio di mammelle grandi mi sembravano più femminili…. Adesso so anche che la sensualità non sta in un bel paio di tette”.

1452268659489.jpg--

A 18 anni è uscita di casa per andare a vivere con il compagno Gigi D’Alessio: “Hodovuto crescere in fretta, attraversare situazioni molto difficili. Ho smesso di giocare molto prima del tempo. – spiega la Tatangelo – Adesso so chi sono: la nuova Anna è qui e vuole prendersi quello che la fa stare bene”.
Il successo non la spaventa: “Mi sento addosso qualche responsabilità. Sui social network sono seguita da moltissime persone, soprattutto ragazze. Sono una che si esprime pochissimo sui fatti del mondo, ma quando un argomento mi  sta a cuore, credo che sia doveroso dire la mia. – come sull’utero in affitto, di cui ha detto – Chi sostiene che un neonato può essere privato del corpo della donna che lo ha partorito, forse non sa di che cosa sia fatto il rapporto che lega una madre a suo figlio. Quando Andrea è nato ha smesso di piangere appena è stato messo sulla mia pancia. Mi ha riconosciuta, ha sentito che ero io la sua mamma”.
Alle voci di una presunta crisi con D’Alessio, replica con eleganza: “Posso dirle che io e Gigi siamo, entrambi, molto impegnati sui nostri fronti lavorativi. Ma abbiamo in comune una priorità assoluta: nostro figlio. Tutto quello che facciamo ruota intorno a lui. Capita spesso che io debba prendere un treno proprio quando Gigi torna a casa e viceversa. Uno va, l’altro viene. Ma per Andrea siamo sempre presenti, non lo lasciamo mai solo”.

Valeria Marini e i 200mila euro prestati a Gigi D’Alessio: “Che dolore richiederglieli”

“Gigi è un amico, una persona di famiglia come lo è Anna Tatangelo. E’ successo che quattro o cinque anni fa, ha avuto un momento di grande difficoltà e io gli sono andata in aiuto con la cifra che è stata detta. Un prestito all’amico del cuore”. Parla così Valeria Marini al settimanale ‘Oggi’, chiarendo la vicenda del debito di 200 mila euro contratto da Gigi D’Alessio nei suoi confronti.

valeria-marini-incintamatrimoniogossip

Una somma che la showgirl ha prestato al cantante senza ancora riaverla indietro. Il legale della soubrette, racconta il settimanale, Antonio Villani, si è rivolto al giudice per far emettere un decreto ingiuntivo con conseguente pignoramento di parte dei diritti musicali del cantante. “E’ stato un dolore enorme – afferma Marini – una strada che io non avrei mai voluto intraprendere. Ma vedevo che Gigi continuava a frequentare quella persona che ha creato tanti problemi anche a me (D’Alessio aveva in programma con l’ex marito di Marini, Giovanni Cottone, di riportare in Italia il marchio Lambretta, progetto poi fallito, ndr) e ho lasciato che le cose andassero per vie legali”.  “Poi invece ci siamo chiariti – spiega la showgirl – lui mi ha detto che con quella persona lì cercava solo di trovare una soluzione. Io allora ho chiuso la telefonata in questo modo: ‘Gigi, la nostra amicizia non ha prezzo'”.  “Ormai il problema è superato – racconta Marini, riferendosi all’accordo che deve essere definito tra i due su un anticipo di 30mila euro e rate mensili di 5mila – E poi dei soldi chi se ne importa, si possono riguadagnare. Gigi è un grande artista e un uomo buono, che si è fatto da solo. Non merita di ritrovarsi alla gogna mediatica (…) rifarei quello che ho fatto per lui. Lo stimo e gli voglio bene”.