Standing ovation per la voce potente di Alessandro Sette. Si siede

E’ il turno di Noemi canta Arisa con “la notte”. iIl suo vibrato divide. “Non credo che ti darò la sedia, non te la posso dare” dice Mara. Anche la terza donna in gara, Paola, non passa.
Andrea Spiragoli canta Free Falling di John Mayer. Levante:” E’ bravissimo ma non mi ha emozionato un secondo”. La giuria si divide, Mara lapidaria: Siediti e non rompere i co**ni”.
E’ il turno dello showman Ricky Jo . “Potresti essere una stella nel cielo che dura poco o una serie di successi”. Per ora si siede.

Mara-Maionchi-giudice-X-Factor-2017-708x400Giulia si esibisce con Il cielo in una stanza di Gino Paoli, l’emozione è tanta, sbaglia, si ferma. Mara la fa ricominciare ma cambia completamente atteggiamento, è commossa e gelida allo stesso tempo: “Hai tentato di cambiarla per una tua personale vanità . Una cosa fatta bene nel mondo lasciamola fatta bene. Per me non sei matura… non ti posso dare la sedia, mi dispiace”.
Il pizzaiolo Andrea Radice spacca. Sedia per lui senza se senza ma.
Valentina Grigò è la prima donna a convincere Mara che propone lo switch con Nicola Pomponi.
Da Amici a XFactor è il turno di una vecchia conoscenza della Maionca Enrico Nigiotti . Per Manuel è “classicissimo, al confine con il vecchiume”. Mara crede in lui “ma se mi freghi anche questa volta, Nigiotti, ti investo”. Switch con Ricky Jo.
Chiude la categoria Over il cantante lirico Lorenzo Licitra, standing Ovation per lui e i giudici lo temono. Per Fedez “in gara sarà un dito in c**” e mara “e io te lo voglio mettere”. Sedia per lui e switch con Valentina. Nessuna donna in gara per la categoria Over.

Standing ovation per la voce potente di Alessandro Sette. Si siedeultima modifica: 2017-10-13T00:43:44+00:00da giulia7517
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento